18.1 C
Rome
martedì 18 Maggio 2021
18.1 C
Rome
martedì 18 Maggio 2021
HomecultureÈ ufficiale: in Ucraina i nazisti si schierano col presidente

È ufficiale: in Ucraina i nazisti si schierano col presidente

In cambio Poroshenko gli ha promesso armi, aiuti di Stato e una legge che liberalizzerà le armi, «come in America». A oggi i miliziani di Pravy Sektor sono 5.000.

di Franco Fracassi

È ufficiale: in Ucraina i nazisti si schierano col presidente

«Pravy Sektor dichiara ufficialmente che sostiene tutti gli sforzi per l’unificazione dell’Ucraina, schierandosi al fianco del nostro Petro Oleksijovych Poroshenko. Ci batteremo per la restaurazione dell’ordine e della sua conservazione». La nota ufficiale diramata dal portavoce del partito Borislav Bereza non lascia dubbi. Le milizie naziste combattono al fianco del governo e del neoeletto presidente.

Secondo il quotidiano tedesco “Berliner Zeitung”, Poroshenko in cambio della loro lealtà, avrebbe concesso a Pravy Sektor la possibilità di formare veri e propri «battaglioni di difesa territoriale», che verranno «riforniti di equipaggiamento militare e armi». Alle unità sarebbe stata promessa anche la «cooperazione con le strutture pubbliche». Infine, a Bereza è stata promessa una legge sulla libera vendita delle armi, di qualsiasi dimensione e pericolosità, «come in America».

Al momento, i battaglioni di difesa territoriale possono contare su cinquemila miliziani.

Pravy Sektor ha anche una pagina Facebook in italiano (Pravyi Sektor – Italia). Al momento ha 1.231 iscritti. Farsi un giro per rendersi conto cosa pubblicano potrebbe essere molto istruttivo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Zona Letteraria, tutta un’altra musica

Imparare ad ascoltare. Anteprima del nuovo numero della rivista Zona Letteraria dedicato a musica e impegno [Alberto Sebastiani]

Perché quello che accade ai palestinesi riguarda anche noi

Vita, terra e libertà. I diritti fondamentali della popolazione palestinese ci riguardano Le notizie sempre più drammatiche che giungono d...

Il peggiore Israele di sempre

Mentre gli estremisti israeliani linciano i palestinesi, e i loro caccia bombardano Gaza, è essenziale capire come siamo arrivati a questo  [Yousef Munayyer]

Gaza: il “giallo” dell’invasione. Tutte le piazze di oggi in I...

Israele aveva detto di essere entrato nella Striscia poi ha smentito. Il bilancio delle vittime palestinesi è salito a 122 morti e più di 800 feriti

Soldati israeliani penetrano nella Striscia di Gaza

Intanto a Gerusalemme: cresce la violenza dell'estrema destra. Finora Israele ha trucidato 83 persone, di cui 17 bambini a Gaza. -20210513&a...