23.5 C
Rome
giovedì 21 Ottobre 2021
23.5 C
Rome
giovedì 21 Ottobre 2021
HomecultureÈ ufficiale: in Ucraina i nazisti si schierano col presidente

È ufficiale: in Ucraina i nazisti si schierano col presidente

In cambio Poroshenko gli ha promesso armi, aiuti di Stato e una legge che liberalizzerà le armi, «come in America». A oggi i miliziani di Pravy Sektor sono 5.000.

di Franco Fracassi

È ufficiale: in Ucraina i nazisti si schierano col presidente

«Pravy Sektor dichiara ufficialmente che sostiene tutti gli sforzi per l’unificazione dell’Ucraina, schierandosi al fianco del nostro Petro Oleksijovych Poroshenko. Ci batteremo per la restaurazione dell’ordine e della sua conservazione». La nota ufficiale diramata dal portavoce del partito Borislav Bereza non lascia dubbi. Le milizie naziste combattono al fianco del governo e del neoeletto presidente.

Secondo il quotidiano tedesco “Berliner Zeitung”, Poroshenko in cambio della loro lealtà, avrebbe concesso a Pravy Sektor la possibilità di formare veri e propri «battaglioni di difesa territoriale», che verranno «riforniti di equipaggiamento militare e armi». Alle unità sarebbe stata promessa anche la «cooperazione con le strutture pubbliche». Infine, a Bereza è stata promessa una legge sulla libera vendita delle armi, di qualsiasi dimensione e pericolosità, «come in America».

Al momento, i battaglioni di difesa territoriale possono contare su cinquemila miliziani.

Pravy Sektor ha anche una pagina Facebook in italiano (Pravyi Sektor – Italia). Al momento ha 1.231 iscritti. Farsi un giro per rendersi conto cosa pubblicano potrebbe essere molto istruttivo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Ilaria Cucchi: «Leggete bene quella sentenza»

Ilaria Cucchi commenta la sentenza d'appello del processo per l'omicidio di suo fratello Stefano. Il 22 la VII edizione del memorial

Il G8 in scena, senza tregua. A Genova

Teatro nazionale di Genova, G8 Project 2021, atto secondo. Il paesaggio orribile di un ventennio atroce Senza tregua, come una corsa che la...

Una storia di notizie “buone” o propaganda della povertà?

Le notizie virali di coraggio e carità individuale sottolineano solo quanto sia crudele la nostra società [Kali Holloway]

E il salario minimo vinse il Nobel per l’Economia

Nobel per l'economia a tre ricercatori tra cui David Card che ha sbugiardato la teoria che il salario minimo danneggi l'occupazione [Romaric Godin]

Forza Nuova e l’eterno derby con Casapound

Forza Nuova sempre più violenta per contendere l'egemonia a destra a Casapound. Fino all'assalto alla Cgil [Saverio Ferrari]