8.5 C
Rome
domenica 24 Gennaio 2021
8.5 C
Rome
domenica 24 Gennaio 2021
Home culture La guerra, morte dell'informazione

La guerra, morte dell’informazione

Un giornalista della tv russa e il suo fonico uccisi da un esplosione sul fronte ucraino. Omaggio di Popoff a Igor Kornelyuk e Anton Voloshin.

di Redazione

In guerra c’è la morte dell’informazione. Letteralmente. Il giornalista Igor Kornelyuk e il suo fonico Anton Voloshin non hanno avuto nemmeno il tempo di accorgersi che la loro vita stava per cessare. Si trovavano a Lugask, nel sud-est dell’Ucraina. Stavano raccontando il conflitto per conto di “Rossia 24”, quando l’esercito ucraino ha iniziato a cannoneggiare la città. Il cameraman è, invece, rimasto illeso. Popoff ha deciso di rendere omaggio ai due coraggiosi reporter mostrando due video montati in loro ricordo dalla televisione “Russia Today”.


In ricordo di Igor Kornelyuk.


In ricordo di Anton Voloshin.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Marasma, il serial killer nei manicomi

Bambini e le donne segregate ingiustamente nei manicomi prima della legge 180. Un documentario e un seminario su Zoom

Regolamento di conti al Campidoglio: Raggi fa fuori il suo vice

Roma, la sindaca Raggi dimissiona Luca Bergamo, assessore alla Cultura. L'Arci: «Si sancisce il più tetro inverno della progettazione culturale»

NoTav, la protesta di Dana alle Vallette, 32 condanne al maxiprocesso

Dana Lauriola, portavoce No Tav in sciopero della fame a oltranza con altre due detenute per rivendicare i diritti negati nel carcere delle Vallette

Di cosa è davvero fatta la democrazia più grande del mondo

Usa, fascismo, cortine fumogene e alternative. I fatti del 6 gennaio a Washington funzionano come rivelatore [Daniel Tanuro] 

L’altra faccia della crescita cinese

Cina. 503 scioperi in sei mesi. I lavoratori non si compiacciono che vengano compressi i loro salari [Francisco Louçã]