lunedì 24 settembre 2018

Cnn: Kiev scarica pioggia di missili sull’Est dell’Ucraina (video e foto)

Cnn: Kiev scarica pioggia di missili sull’Est dell’Ucraina (video e foto)

La notizia dell’intensificarsi dei bombardamenti arriva dal Pentagono. In due giorni Sessantadue civili morti, tra cui otto bambini. In migliaia in fuga dalla guerra. L’orrore e la disperazione attraverso sette video.

 

di Franco Fracassi

«Tre diverse fonti interne al Pentagono ci hanno confermato che nelle ultime ventiquattr’ore il governo ucraino ha intensificato i bombardamenti sull’Est dell’Ucraina. Sono stati lanciati un numero indeterminato di missili a corto raggio sulle zone controllate dai separatisti». Barbara Starr è la corrispondente della Cnn dal Pentagono. Le sue parole sono state confermate da altri reporter del network statunitense.

 

Il risultato di una simile potenza di fuoco scaricata su città e villaggi è stato di sessantadue civili morti in due giorni, tra cui otto bambini e di migliaia di persone in fuga, con ogni mezzo: pullman, auto e treni. Alcuni stanno anche scappando a piedi.

 

Particolarmente colpite le città di Gorlovka (258.000 abitanti), Lugansk (428.000) e Donetsk (953.000).

 

Popoff ha deciso di pubblicare dei video in grado di mostrare l’orrore e la disperazione di questi ultimi giorni di guerra.

 


Bombardamento notturno su Donetsk.

 


Cannonate contro un palazzo residenziale a Lugansk.

 


Casa in fiamme alla periferia di Lugansk.

 


Lugansk. Alcuni ospiti di una clinica per la riabilitazione motoria uccisi da schegge dovute alle esplosioni. La clinica ospita anche alcuni feriti della guerra.

 


Civili morti in un parco di Gorlovka. Tra loro un bambino piccolo.

 


Civili morti nel bombardamento del centro di Donetsk.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.