13.3 C
Rome
lunedì 27 Settembre 2021
13.3 C
Rome
lunedì 27 Settembre 2021
HomecultureInto the woods, il musical targato Disney

Into the woods, il musical targato Disney

Arriva il trailer del musical ispirato alle fiabe dei fratelli Grimm. Il video su Popoff.

meryl-streep-into-the-woods_980x571

Una favola, un musical, un fantasy. Dalle prime immagini diffuse in reete dagli studios della Disney è difficile dare una definizione univoca al nuovo film di Rob Marshall (Chicago, Nine, Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare) e prodotto dalla stessa Disney.
Il titolo è Into the woods e narra la storia di un fornaio (interpretato da James Corden) e di sua moglie (Emily Blunt), che per avere un figlio dovranno annullare il sortilegio lanciato dalla perfida strega, una trasformatissima Meryl Streep.

Al plot principale si intrecceranno le fiabe (soprattutto quelle dei fratelli Grimm), fiabe come Cappuccetto Rosso, Raperonzolo, Cenerentola. Nel cast ci saranno anche Johnny Depp (nei panni del lupo cattivo), Anna Kendrick, Chris Pine e Christine Baranski.
Il film rappresenta l’adattamento cinematografico dell’omonimo musical con musiche di Stephen Sondheim e libretto di James Lapine e arriverà nelle sale italiane il 19 febbraio 2015.

Ecco il trailer:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Puigdemont è stato rilasciato, bagno di folla ad Alghero

Sventato un nuovo caso Ocalan. Gabrielli difende la sua polizia ma niente estradizione per Puigdemont

GKN, il tribunale cancella il licenziamento

Condotta antisindacale: i lavoratori Gkn riescono a inceppare la macchina della delocalizzazione. Ora dovrebbe agire il governo

«Non ci ammaleremo di paura». Gkn si prende Firenze

Firenze, è il giorno del corteo nazionale indetto dal Collettivo di Fabbrica Gkn contro i licenziamenti

Assemblea Gkn: ecco come bloccare le delocalizzazioni

Perché è illegittimo il comportamento dell'azienda nella delocalizzazione della Gkn. Un documento dell'assemblea permanente

Big Pharma, profitti alle stelle e quasi niente tasse

Denuncia di Oxfam ed Emergency: il monopolio sui vaccini anti Covid è una manna per le multinazionali e un genocidio per i paesi poveri