9.9 C
Rome
lunedì 18 Ottobre 2021
9.9 C
Rome
lunedì 18 Ottobre 2021
HomecultureGuerre dimenticate/Il mattatoio somalo tra jihadisti, rifiuti e petrolio

Guerre dimenticate/Il mattatoio somalo tra jihadisti, rifiuti e petrolio

Quasi un milione di morti in ventitré anni di guerra ininterrotta. La Somalia è divenuta terra di sversamento di rifiuti tossici e di trivellazione di fondali ricchi di petrolio.

 

di Franco Fracassi

Poco meno di un milione di morti. Eppure non se ne parla mai. Negli ultimi ventitré anni in Somalia c’è stata una guerra civile, poi una sorta di invasione internazionale (Italia compresa), poi di nuovo la guerra civile, poi la separazione (mai riconosciuta da nessuno) in quattro Stati, e ancora: una guerra di religione, seguita un conflitto con la confinante Etiopia, dall’intervento militare statunitense e dall’offensiva della jihad. Ventitré anni di guerra ininterrotta. Eppure nessuno ne parla.

 

Sullo sfondo del conflitto la ricca torta degli aiuti umanitari da spartire tra le fazioni in lotta, le immense distese di sabbia desertica ideali per l’interramento di rifiuti tossici e radioattivi provenienti dall’Occidente, i ricchi giacimenti di petrolio scoperti al largo delle coste somale. Nemmeno di questo nessuno ne parla mai.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Il G8 in scena, senza tregua. A Genova

Teatro nazionale di Genova, G8 Project 2021, atto secondo. Il paesaggio orribile di un ventennio atroce Senza tregua, come una corsa che la...

Una storia di notizie “buone” o propaganda della povertà?

Le notizie virali di coraggio e carità individuale sottolineano solo quanto sia crudele la nostra società [Kali Holloway]

E il salario minimo vinse il Nobel per l’Economia

Nobel per l'economia a tre ricercatori tra cui David Card che ha sbugiardato la teoria che il salario minimo danneggi l'occupazione [Romaric Godin]

Forza Nuova e l’eterno derby con Casapound

Forza Nuova sempre più violenta per contendere l'egemonia a destra a Casapound. Fino all'assalto alla Cgil [Saverio Ferrari]

Mimmo, una poesia

A Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace, condannato per la sua umanità. Con rispetto e ammirazione [Ramon Haniotis]