2.8 C
Rome
sabato 29 Gennaio 2022
2.8 C
Rome
sabato 29 Gennaio 2022
si fa di carta grazie a te! Arriva
Libro-rivista di racconti, inchieste, riflessioni

Il primo numero, ottimo anche come idea regalo, è già pronto e si intitola Cocktail partigiani. Parole in fondo al bicchiere, un volume di Gabriele Brundo, scrittore-barman genovese corredato da illustrazioni di una dozzina di disegnatori, da un ricettario di cocktail a base di Amaro Partigiano e da alcune riflessioni su produzione e consumo di alcol e letteratura.

OLTREPOP

E SAI COSA BEVI!!!
Homein genereGay, Pride 2016, tutti a Venezia, Elton John apra il corteo

Gay, Pride 2016, tutti a Venezia, Elton John apra il corteo

Una sfida al sindaco Luigi Brugnaro che, dopo la censura sui libri ‘gender’, oggi dice che non autorizzerà mai un Pride a Venezia

da Redattore sociale

il Pride di venezia del 2014
il Pride di venezia del 2014

Roma – Una sfida a Luigi Brugnaro, il Sindaco di Venezia che dopo la censura sui libri ‘gender’, oggi dice che non autorizzera’ mai un Pride nel capoluogo veneto. A lanciarla e’ Fabrizio Marrazzo, portavoce di Gay Center. “Il Pride del 2016 non puo’ che tenersi a Venezia. Brugnaro ne vuole fare il simbolo delle citta’ off limits per i diritti civili lgbt. Serve una risposta. Non si puo’ accettare una cosi’ evidente discriminazione. Tutti a Venezia per un Pride nazionale che affermi visibilita’ e diritti”. E l’invito va anche a Elton John che aveva contestato Brugnaro: “Elton John potrebbe aprire il corteo” e’ l’auspicio di Marrazzo. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Manganellate sugli studenti dopo l’omicidio di Lorenzo

Mobilitazioni in molte città per ricordare Lorenzo Parelli, studente ucciso mentre era in alternanza scuola lavoro

Ian Anderson: «Travestirsi era divertente ma…»

Esce The Zealot Gene, il nuovo disco dei Jethro Tull. Graham Fuller ha intervistato Ian Anderson per The Guardian

La mappatura del nazi

Antifascist Europe , una mappa dei nazi-fascisti di tutta Europa, i loro collegamenti internazionali e le risorse finanziarie 

I nazisti ucraini nei giochi di guerra tra Putin e Biden

La CIA sta segretamente addestrando gruppi nazisti anti-russi in Ucraina dal 2015 [Branko Marcetic]

A #BlackLivesMatter serve un programma economico

In un paese che ha sempre usato la razza per giustificare la disuguaglianza, porre fine alla brutalità della polizia è solo l'inizio