7.2 C
Rome
giovedì 27 Gennaio 2022
7.2 C
Rome
giovedì 27 Gennaio 2022
si fa di carta grazie a te! Arriva
Libro-rivista di racconti, inchieste, riflessioni

Il primo numero, ottimo anche come idea regalo, è già pronto e si intitola Cocktail partigiani. Parole in fondo al bicchiere, un volume di Gabriele Brundo, scrittore-barman genovese corredato da illustrazioni di una dozzina di disegnatori, da un ricettario di cocktail a base di Amaro Partigiano e da alcune riflessioni su produzione e consumo di alcol e letteratura.

OLTREPOP

E SAI COSA BEVI!!!
Homecronache socialiAosta, marocchini picchiano uno di Casapound

Aosta, marocchini picchiano uno di Casapound

Aggredito ad Aosta un attivista di Casapound perché aveva rimproverato un ragazzo marocchino che urinava dalle parti della sede della nota organizzazione filantropica

QUIRINALE: CASAPOUND, MEGLIO SCHETTINO DI QUESTI NOMI

Riporta la prestigiosa agenzia di stampa Ansa che venerdì, uscendo dalla sede di Casapound in via dell’Archibugio ad Aosta,  un ventitreenne ariano e militante nella nota organizzazione filantropica e pacifica, ha redarguito un marocchino che stava urinando. L’extracomunitario (sic!), probabilmente ubriaco in barba ai precetti dell’Islam (come ogni monoteismo ispiratore di sentimenti serafici e fraterni), l’ha aggredito con altri tre o quattro connazionali, richiamati dalle urla. L’italiano, a cui è stato rotto un bicchiere di vetro in testa, ha passato la notte in osservazione all’ospedale. Presi e denunciati dai carabinieri per ubriachezza molesta S.Z. (47) e A.H. (29), in attesa della querela del ventitreenne. C’è chi, in rete, ironizza sul fatto che gli immigrati sono costretti a fare i lavori che gli italiani non vogliono più fare. In realtà questa notizia sembra l’esempio tipico delle scuole di giornalsimo: quello dell’uomo che morde il cane. 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

La mappatura del nazi

Antifascist Europe , una mappa dei nazi-fascisti di tutta Europa, i loro collegamenti internazionali e le risorse finanziarie 

I nazisti ucraini nei giochi di guerra tra Putin e Biden

La CIA sta segretamente addestrando gruppi nazisti anti-russi in Ucraina dal 2015 [Branko Marcetic]

A #BlackLivesMatter serve un programma economico

In un paese che ha sempre usato la razza per giustificare la disuguaglianza, porre fine alla brutalità della polizia è solo l'inizio

Violenze di gruppo a Milano, i 3 cerchi dell’orrore dei Taharrush JamaR...

La pratica dei Taharrush Jama'i viene dall'Egitto. L'obiettivo è scoraggiare donne e attiviste a partecipare a raduni ed eventi pubblici

Il virus della disuguaglianza

Il rapporto Oxfam: cresce in Italia e nel mondo la concentrazione delle ricchezze, aumenta il numero dei poveri