1 C
Rome
mercoledì 26 Gennaio 2022
1 C
Rome
mercoledì 26 Gennaio 2022
si fa di carta grazie a te! Arriva
Libro-rivista di racconti, inchieste, riflessioni

Il primo numero, ottimo anche come idea regalo, è già pronto e si intitola Cocktail partigiani. Parole in fondo al bicchiere, un volume di Gabriele Brundo, scrittore-barman genovese corredato da illustrazioni di una dozzina di disegnatori, da un ricettario di cocktail a base di Amaro Partigiano e da alcune riflessioni su produzione e consumo di alcol e letteratura.

OLTREPOP

E SAI COSA BEVI!!!
Homepadrini & padroniIl sindaco veneto che crede a Scientology e non ai vaccini

Il sindaco veneto che crede a Scientology e non ai vaccini

Fedele a Scientology, va a messa per Priebke, non indossa la fascia tricolore ma quella col leone di San Marco, pensa che l’Isis sia una bufala e sconsiglia i vaccini ai neonati. L’ultima del sindaco di Resana

da Treviso, Enrico Baldin

Loris Mazzorato

Il sindaco promuove tra le famiglie dei nuovi nati del suo comune la campagna anti-vaccini. Accade a Resana (TV), comune di meno di 10mila abitanti ai confini tra la bassa trevigiana e l’alta padovana. Il sindaco è Loris Mazzorato, già salito alla ribalta delle cronache per alcune prese di posizione quantomeno singolari. Nel 2014 pure il quotidiano “Repubblica” scomodava un suo giornalista inviandolo nel centro di questo paese intriso di traffico e avvolto in autunno da una coltre densa di nebbia. All’epoca a fare notizia furono certe frequentazioni del Sindaco, noto adepto della setta Scientology che ha trovato a Resana un comune ospitale per le sue controverse iniziative. Ma solo pochi mesi prima e a 15km di distanza il primo cittadino fu tra la decina di persone che partecipò alla messa in memoria di Erich Priebke, officiata in una cappella privata da quel don Floriano Abrahamowicz che dubitava dell’esistenza dell’olocausto.

«Bene o male, purché se ne parli»: dev’essere questo il motto del sindaco di Resana, che non perde occasione per fare show di esibizionismo. Come quando annunciò di non voler più indossare la fascia tricolore per preferirvi quella col leone alato di San Marco. O come quando denunciò all’Onu il mancato rispetto dei diritti umani che subirebbe il popolo veneto. Il tutto in un mix di visionarismo e esoterismo: Mazzorato ha patrocinato o concesso i locali per eventi di ogni tipo, non solo con associazioni riconducibili a Scientology ma anche per eventi “complottisti” di ogni genere. A Resana insomma da un lato si combattono gli immigrati e le tasse che soffocano i veneti quanto la bandiera tricolore, dall’altro si parla di scie chimiche, di terzo occhio e di complotti mondiali per impadronirsi delle menti da soggiogare al nuovo ordine mondiale, oltre che dell’ISIS definito come una “bufala”.

L’ultima trovata di Mazzorato – che è stato riconfermato Sindaco nel 2014 con l’appoggio della Lega, dopo un quinquennio retto dall’insolita maggioranza tra Lega e Pd – sono gli opuscoli informativi contro i vaccini, realizzati da un comitato piuttosto controverso, che da anni combatte la diffusione dei vaccini. Un opuscolo di una ventina pagine che viene distribuito alle famiglie dei nuovi nati, pieno zeppo di effetti avversi attribuiti alle vaccinazioni, parte dei quali osservati dalla comunità scientifica con imbarazzo, data la loro infondatezza. Stavolta il sindaco non si era fatto pubblicità, bensì a farlo riportare alla ribalta delle cronache ci hanno pensato i pediatri che nell’ultimo periodo si erano accorti di un dilagante scetticismo tra le famiglie a proposito della possibilità di vaccinare i bambini. I pediatri hanno denunciato alla Regione l’allarme per quanto sta accadendo, ma Mazzorato ha rincarato la dose rivendicando l’iniziativa e dicendo che il fatto che le vaccinazioni abbiano debellato delle malattie è «Quello che vogliono farci credere». Complottismo allo stato puro, insomma.

4 COMMENTI

  1. È un fatto molto grave che un sindaco si permett di sconsigliare ai propri cittadini le vaccinazioni ai bambini. Io ho avuto una bimba a giugno 2015 e all’atto di registrazione all’anagrafe mi sono visto consegnare dalle mani del l’impiegatocomunale un pacco di fotocopie di articoli di giornali che mettevano in dubbio l’efficaciadei vaccini e alludendo addiritturaad effetti collaterali gravi. Nulla di scientifico, nessuno studio medico, solo un mucchio di fotocopie senza nessuna fondatezza. E dire che il sindaco si rifa’ a una setta chiamata ‘Scientology’…
    Direi che qui dovrebbe intervenire la magistratura. Auspico una denuncia!

  2. Manuel sei solo un TROLL che vuole mettere in cattiva luce il lavoro fatto da questo sindaco i tuoi riferimenti sono solo dati detti al vento tutti sanno che i vccini fanno male e che l isisis è una bufala creata dal governo amerciano , sceintology una setta ahahahaha informati rima di sparare stupidaggini TROLLEGGIANTI

  3. Cari amici, peccato che il mondo la pensi diversamente da voi. Io credo nella scienza non in Scientology. Per quanto mi riguarda mi sono molto informato sui vaccini ecco perché ho deciso di vaccinare mia figlia. A supporto dei vaccini ci sono centinaia di studi e articoli scientifici. A supporto vostro… solo aria.
    Da denuncia.
    Vi siete dimenticati delle scie chimiche :)))) moriremo tutti!! Buuuuu
    Studiate prima di prendere posizione su cose che non capite.
    E infine, uno che partecipa a una messa per Priebke…. deve avere qualche problema mentale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

La mappatura del nazi

Antifascist Europe , una mappa dei nazi-fascisti di tutta Europa, i loro collegamenti internazionali e le risorse finanziarie 

I nazisti ucraini nei giochi di guerra tra Putin e Biden

La CIA sta segretamente addestrando gruppi nazisti anti-russi in Ucraina dal 2015 [Branko Marcetic]

A #BlackLivesMatter serve un programma economico

In un paese che ha sempre usato la razza per giustificare la disuguaglianza, porre fine alla brutalità della polizia è solo l'inizio

Violenze di gruppo a Milano, i 3 cerchi dell’orrore dei Taharrush JamaR...

La pratica dei Taharrush Jama'i viene dall'Egitto. L'obiettivo è scoraggiare donne e attiviste a partecipare a raduni ed eventi pubblici

Il virus della disuguaglianza

Il rapporto Oxfam: cresce in Italia e nel mondo la concentrazione delle ricchezze, aumenta il numero dei poveri