domenica 23 settembre 2018

Francia, sindacato a muso duro contro il Jobs Act

Francia, sindacato a muso duro contro il Jobs Act

Francia, la CGT indica ai tesserati di organizzare ovunque assemblee e scioperi a tempo indeterminato. Studenti in piazza al grido di “On bloque tout!”. La fotogallery

da Parigi, Lily Manapany

Continua a ritmi serrati l’opposizione contro la loi El Khomri, la riforma del diritto del lavoro. Lo slogan “On bloque tout!” (blocchiamo tutto!) ha caratterizzato il corteo che ieri ha percorso le strade della capitale da Place de la République (partenza ore 10.30) a Gare du Nord (con ripartenza verso le ore 17). Sotto lo spendido sole di Parigi l’atmosfera è stata a tratti molto tesa. Dopo essere stati circondati dalla polizia, i manifestanti sono rimasti bloccati per ben 5 ore sotto le insegne delle catene Quick, McDonalds e Subway. Vista la determinazione della protesta, dopo lunghi negoziati, la polizia ha deciso per la liberazione, “scortando” tutti verso la stazione della metropolitana.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.