-0.4 C
Rome
domenica 7 Marzo 2021
-0.4 C
Rome
domenica 7 Marzo 2021
Home culture Bernie Sanders vince a sorpresa in Indiana: «Non è finita ancora!»

Bernie Sanders vince a sorpresa in Indiana: «Non è finita ancora!»

Dopo la vittoria in Indiana, Bernie Sanders avverte che la campagna non è finita  in  West Virginia, Oregon, New Jersey, Kentucky, California e in tutti gli altri stati dove si devono ancora tenere le primarie

Bernie Sanders vince a sorpresa in Indiana
(Foto di Democracy Now!)

Il senatore del Vermont Bernie Sanders ha vinto a sorpresa le primarie democratiche in Indiana con il 52% dei voti.

“Hillary Clinton pensa che la campagna sia finita, sorelle e fratelli, ma si sbaglia” ha scritto Sanders sulla suapagina Facebook .  “Forse è finita per gli addetti ai lavori e l’establishment del partito, ma gli elettori dell’Indiana avevano un’idea diversa. Per loro la campagna non era finita. E non è finita per gli elettori in  West Virginia, non è finita per i democratici in Oregon, New Jersey, Kentucky, California e in tutti gli altri stati dove si devono ancora tenere le primarie.

Ieri notte Donald Trump è diventato il probabile candidato repubblicano. Uno dopo l’altro, i sondaggi mostrano che la nostra campagna è quella che ha maggiori possibilità di batterlo e con un ampio margine. Non c’è niente che mi piacerebbe di più di sconfiggere Donald Trump, un uomo che non può diventare presidente di questo paese. Ed è per questo che dobbiamo continuare a lottare per i nostri valori e vincere le prossime primarie.”

pressenza

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Teorema Mar Jonio, Casarini: «Sono colpevole. Come Lucano»

Il "teorema" contro la nave di Mediterranea, interviene Luca Casarini, uno dei quattro indagati per "reato di solidarietà"

Cucchi, al processo si cerca l’origine dei depistaggi

Il processo sui depistaggi prova a mettere a fuoco le fasi in cui è scattata la macchina del fango contro la vittima e la famiglia Cucchi

Grecia, la vendetta di Stato contro un detenuto politico

Koufontinas (17N) ha smesso di nutrirsi e di bere da quasi due mesi. Vuole un trasferimento che il governo rifiuta. Repressione alle stelle in Grecia

Germania: 3 nazi, 10 omicidi e 13 anni in fuga

La Germania, dopo lo scandalo Nsu, si chiede se i partiti apertamente neonazisti come quello dovrebbero essere vietati (Prune Antoine)

No all’acqua in Borsa!

40mila firme per dire NO all’acqua in Borsa. Verso la Giornata mondiale del 22 marzo