venerdì 21 settembre 2018

Incendio in corso in Canada, in fuga 80mila persone

Incendio in corso in Canada, in fuga 80mila persone

Stato di emergenza nella provincia di Alberta dove un incendio ha già distrutto 1600 case nella zona di Fort McMurray, lungo l’autostrada 63. Il video


La provincia canadese di Alberta ha dichiarato lo stato di emergenza in seguito a un violento incendio nella zona di Fort McMurray (nordest) e che ha già distrutto o danneggiato 1.600 case costringendo 80.000 residenti ad abbandonare le proprie abitazioni. L’incendio si é avvicinato ieri sera all’aeroporto della città e le autorità hanno bloccato tutti i voli in arrivo e in partenza. Il ministro per gli Affari municipali della provincia, Danielle Larivee, ha spiegato che oltre 250 pompieri stanno ancora combattendo le fiamme nelle aree residenziali, mentre si hanno notizie di case distrutte – oltre a una scuola appena costruita – nel comune di Wood Buffalo. Per il momento non si registrano feriti o vittime.

d9387d566a924edc981684347a1df6f5_9

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.