22.1 C
Rome
martedì 28 Giugno 2022
22.1 C
Rome
martedì 28 Giugno 2022
Homecronache socialiA Torino perdono insieme Renzi e Marchionne. Urrà per Appendino

A Torino perdono insieme Renzi e Marchionne. Urrà per Appendino

Felice per De Magistris, contento per Raggi e urrà per il risultato di Torino. Avanti ora per il voto più importante, quello del No al referendum costituzionale

di Giorgio Cremaschi

chiamparino-fassino-renzi-venaria-00664

Sono felice per De Magistris, che ho sostenuto sin dal primo turno, contento per Raggi perché a Roma si cambia dopo Mafia Capitale, ma dico Urrà per Appendino, perché a Torino perdono assieme Renzi e Marchionne. Inoltre, da questo voto esce più sconfito di tutti Giorgio Napolitano, che è stato il lord protettore del regime in questi anni. Questo è un segnale importantissimo per il voto più importante di tutti: il referendum sulla controriforma renziana della Costituzione che ha come primi sostenitori banche e Confindustria. Avanti, ventre a terra, per il voto di ottobre e se vincerà il No, come ora appare possibile, a Renzi e ai suoi l’Italia dirà un grande “Ciaone”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

comunali, ballottaggio, torino, appendino, raggi, de magistris, napoli, roma, milano, sala, parisi, salvini

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Bioeconomia senza trucchi, scienziati in cerca di esperienze concrete

Non basta dirsi bio per sottrarsi alle logiche dell'economia fossile. Come partecipare alla conferenza multidisciplinare di Bioeconomia

Melilla, l’esternalizzazione delle frontiere uccide ancora

Sale il bilancio della strage di migranti a Melilla. Sanchez si complimenta con i gendarmi marocchini. Tweet choc di Salvini 

Nupes, Mélenchon vuole un gruppo unico, gli alleati no

La Nupes esita sulla sua modalità di organizzazione. Mélenchon propone un gruppo unico in Parlamento ma ... [Mathieu Dejean]

Watergate, mezzo secolo dopo. Una lezione per oggi

L'anniversario del 50 anni dallo scandalo Watergate cade nei giorni dell'inchiesta su Trump L'insabbiamento del Watergate da parte di Ni...

Storico in Colombia, vincono il guerrigliero e la femminista

Il ballottaggio in Colombia premia il candidato della sinistra, Gustavo Petro, leader del Pacto historico