28.6 C
Rome
martedì 17 Maggio 2022
28.6 C
Rome
martedì 17 Maggio 2022
si fa di carta grazie a te! Arriva
Libro-rivista di racconti, inchieste, riflessioni

Il primo numero, ottimo anche come idea regalo, è già pronto e si intitola Cocktail partigiani. Parole in fondo al bicchiere, un volume di Gabriele Brundo, scrittore-barman genovese corredato da illustrazioni di una dozzina di disegnatori, da un ricettario di cocktail a base di Amaro Partigiano e da alcune riflessioni su produzione e consumo di alcol e letteratura.

OLTREPOP

E SAI COSA BEVI!!!
Homequotidiano movimentoVideo: Nicoletta Dosio: «Abbiamo la ragione e la forza»

Video: Nicoletta Dosio: «Abbiamo la ragione e la forza»

Nicoletta Dosio, nonostante l’«arrogante vendetta» dei domiciliari , appare a sorpresa all’assemblea del No Sociale alla Sapienza

di Checchino Antonini

«Intanto sono felice di essere qui, tra tanti No: no alle ingiustizie, alla mancanza di case, alle maleopere, alla guerra, al razzismo, al braccio armato del potere economico e politico. E’ questa la grande forza che può cambiare le cose», così Nicoletta Dosio di fronte a centinaia di attivisti arrivati ieri a Roma per un’assemblea nazionale del No Sociale convocata proprio dal movimento No Tav. «Abbiamo la ragione e la forza, possiamo farcela, dobbiamo farcela!», ha detto la storica militante che ha sfidato di nuovo il regime di arresti domiciliari «segno arrogante di una vendetta» prima di tornare a Bussoleno (Torino), nel locale ‘La Credenza’, la base dei movimenti in Val di Susa, dove è domiciliata. Un comunicato informa che «la platea, piacevolmente sorpresa, ha accolto e salutato Nicoletta con applausi e cori di solidarietà. Un messaggio di speranza volto a stimolare chi lotta dicendo No alle ingiustizie che gravano sul nostro paese e per chi combatte contro uno stato repressivo, per la libertà di tutti e tutte». «La Questura – sottolinea la nota – subisce un altro smacco a firma No Tav in conclusione di una settimana durante la quale non ha saputo intervenire grazie al muro popolare che non ha lasciato mai sola Nicoletta».

img_20161001_140607

Ecco la storia della disobbedienza di Nicoletta alle misure cautelari

Leggi le sue dichiarazioni dopo la notifica dei domiciliari

14519665_10154053348284150_4660165596655126938_n

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Besancenot: la sinistra e la guerra in Ucraina

Di ritorno dall'Ucraina, Besancenot ritiene che la sinistra europea debba sostenere più apertamente le vittime dell'imperialismo russo [Geslin e Goanec]

La commedia delle risorse umane. Lavoretti a teatro

In scena al Teatro Nazionale di Genova, Il mercato della carne di Bruno Fornasari 

«Un metodo e un processo per uscire dal grande riflusso italiano»

Intervista a Dario Salvetti alla vigilia dell'assemblea nazionale convocata dal collettivo Gkn a Campi Bisenzio

Fumetti, ritorna ARF! e si porta Paco Roca

Tra gli eventi di ARF!, il festival dei fumetti in programma dal 13 al 15 maggio, c'è una mostra sul disegnatore spagnolo Considerato all’u...

“Né a Coltano, né altrove”. I NoBase fanno tappa a Roma

Verso la manifestazione del 2 giugno. Il 12 maggio, a Roma e Pisa, un presidio contro la nuova base militare a Coltano