12.3 C
Rome
lunedì 25 Gennaio 2021
12.3 C
Rome
lunedì 25 Gennaio 2021
Home quotidiano movimento Pepe Mujica: “La mia vita è lottare”. Intervista a Estense.com

Pepe Mujica: “La mia vita è lottare”. Intervista a Estense.com

Intervista esclusiva di Estense.com a Pepe Mujica, ‘presidente povero’ dell’Uruguay oggi a Ferrara

mujica

“La mia vita è lottare”. Lo dice come se fosse la cosa più naturale del mondo. Josè “Pepe” Mujica, la pecora nera della politica internazionale, il guerrigliero presidente che ha esportato il modello di sobrietà dall’Uruguay in tutto il mondo, lo dice senza enfasi. Per lui, tupamaro che ha vissuto anni imprigionato in un pozzo dalla dittatura militare, è normale.

Pepe Mujica si è concesso una siesta pomeridiana dopo il bagno di folla dei licei ferraresi e dopo il pranzo di benvenuto al Conte Pietro di Francolino. È allora che ci incontra, anche se “il tempo es bastante per una intervista, la gana poca”, scherza prima di sedersi e bere il suo mate.

 

[…]

L’intervista completa e il video su Estense.com

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Marasma, il serial killer nei manicomi

Bambini e le donne segregate ingiustamente nei manicomi prima della legge 180. Un documentario e un seminario su Zoom

Regolamento di conti al Campidoglio: Raggi fa fuori il suo vice

Roma, la sindaca Raggi dimissiona Luca Bergamo, assessore alla Cultura. L'Arci: «Si sancisce il più tetro inverno della progettazione culturale»

NoTav, la protesta di Dana alle Vallette, 32 condanne al maxiprocesso

Dana Lauriola, portavoce No Tav in sciopero della fame a oltranza con altre due detenute per rivendicare i diritti negati nel carcere delle Vallette

Di cosa è davvero fatta la democrazia più grande del mondo

Usa, fascismo, cortine fumogene e alternative. I fatti del 6 gennaio a Washington funzionano come rivelatore [Daniel Tanuro] 

L’altra faccia della crescita cinese

Cina. 503 scioperi in sei mesi. I lavoratori non si compiacciono che vengano compressi i loro salari [Francisco Louçã]