mercoledì 12 Agosto 2020

Assalti frontali: il rap della Costituzione [video]

Assalti frontali: il rap della Costituzione [video]

Troppi articoli della costituzione sono stati traditi e calpestati in questi anni. “Il rap della Costituzione” è nato in un laboratorio di Militant A nella scuola elementare (pubblica e statale) Iqbal Masih di Roma

Tratto dall’album: “Mille Gruppi Avanzano”.
Video lyrics: Vittorio Giannitelli
“Il rap della costituzione” è nato in un laboratorio di Militant A dentro la scuola elementare (pubblica e statale) Iqbal Masih di Roma, grazie al maestro Attilio Di Sanza e la maestra Susanna Serpe (la sua memoria è nei nostri cuori).
Tanti articoli della costituzione sono stati traditi e calpestati in questi anni ma negli occhi dei bambini riprendono luce e speranza e insieme a loro abbiamo scritto questa canzone per conoscerli e difenderli.
Tra meno di un mese c’è il referendum che vuole cambiare questa carta costituzionale, la riforma che propongono è calata dall’alto e voluta da gente come Renzi e Verdini: la nostra risposta è un grosso NO, un NO sociale, culturale e musicale. Noi votiamo No e partecipiamo al movimento. Buon ascolto
Produzione musicale: Bonnot

Per ascoltare l’intero album: http://spoti.fi/2fxFtlA
Per acquistarlo sul digitale: http://apple.co/2fYCnaV
Distribuito nei negozi e librerie da Goodfellas che lo vende anche direttamente qui:
http://beta.goodfellas.it/…/8056099000133-mille-gruppi-avan…
Seguici su Yotube: http://bit.ly/2fYyUZN

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.