9.9 C
Rome
martedì 25 Gennaio 2022
9.9 C
Rome
martedì 25 Gennaio 2022
si fa di carta grazie a te! Arriva
Libro-rivista di racconti, inchieste, riflessioni

Il primo numero, ottimo anche come idea regalo, è già pronto e si intitola Cocktail partigiani. Parole in fondo al bicchiere, un volume di Gabriele Brundo, scrittore-barman genovese corredato da illustrazioni di una dozzina di disegnatori, da un ricettario di cocktail a base di Amaro Partigiano e da alcune riflessioni su produzione e consumo di alcol e letteratura.

OLTREPOP

E SAI COSA BEVI!!!
HomemalapoliziaCarlotto: i flic nelle banlieu sono ancora violenti come li descrisse Kassovitz

Carlotto: i flic nelle banlieu sono ancora violenti come li descrisse Kassovitz

Aulnay-sous-Bois, banlieue parigina. Théo, 22 anni, stuprato dalla polizia con un manganello durante un controllo.  22 anni dopo i fatti descritti nel film La Haine non è cambiato nulla

di Massimo Carlotto

la-haine-1995-131-16

Aulnay-sous-Bois, banlieue parigina. Théo, 22 anni, stuprato dalla polizia con un manganello durante un controllo. Lesione di 10 cm, intervento chirurgico, 60 giorni di prognosi.
Il presidente François Hollande va a chiedere scusa al ragazzo, le Pen si schiera con gli agenti (bianchi, ovviamente).
nel 1995 uscì La Haine (l’odio) di Mathieu Kassovitz, un film sulle violenze della polizia nelle periferie.
Il primo ministro Alain Juppé organizzò una proiezione riservata ai membri delle forze dell’ordine. I poliziotti voltarono le spalle allo schermo per tutta la durata della pellicola.
Sono trascorsi 22 anni e non è cambiato nulla.
[dalla pagina ufficiale di Massimo Carlotto]

1506797_740953669259884_2792895406688018680_n

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

La mappatura del nazi

Antifascist Europe , una mappa dei nazi-fascisti di tutta Europa, i loro collegamenti internazionali e le risorse finanziarie 

I nazisti ucraini nei giochi di guerra tra Putin e Biden

La CIA sta segretamente addestrando gruppi nazisti anti-russi in Ucraina dal 2015 [Branko Marcetic]

A #BlackLivesMatter serve un programma economico

In un paese che ha sempre usato la razza per giustificare la disuguaglianza, porre fine alla brutalità della polizia è solo l'inizio

Violenze di gruppo a Milano, i 3 cerchi dell’orrore dei Taharrush JamaR...

La pratica dei Taharrush Jama'i viene dall'Egitto. L'obiettivo è scoraggiare donne e attiviste a partecipare a raduni ed eventi pubblici

Il virus della disuguaglianza

Il rapporto Oxfam: cresce in Italia e nel mondo la concentrazione delle ricchezze, aumenta il numero dei poveri