23.3 C
Rome
sabato 15 Maggio 2021
23.3 C
Rome
sabato 15 Maggio 2021
HomemalapoliziaCarlotto: i flic nelle banlieu sono ancora violenti come li descrisse Kassovitz

Carlotto: i flic nelle banlieu sono ancora violenti come li descrisse Kassovitz

Aulnay-sous-Bois, banlieue parigina. Théo, 22 anni, stuprato dalla polizia con un manganello durante un controllo.  22 anni dopo i fatti descritti nel film La Haine non è cambiato nulla

di Massimo Carlotto

la-haine-1995-131-16

Aulnay-sous-Bois, banlieue parigina. Théo, 22 anni, stuprato dalla polizia con un manganello durante un controllo. Lesione di 10 cm, intervento chirurgico, 60 giorni di prognosi.
Il presidente François Hollande va a chiedere scusa al ragazzo, le Pen si schiera con gli agenti (bianchi, ovviamente).
nel 1995 uscì La Haine (l’odio) di Mathieu Kassovitz, un film sulle violenze della polizia nelle periferie.
Il primo ministro Alain Juppé organizzò una proiezione riservata ai membri delle forze dell’ordine. I poliziotti voltarono le spalle allo schermo per tutta la durata della pellicola.
Sono trascorsi 22 anni e non è cambiato nulla.
[dalla pagina ufficiale di Massimo Carlotto]

1506797_740953669259884_2792895406688018680_n

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Zona Letteraria, tutta un’altra musica

Imparare ad ascoltare. Anteprima del nuovo numero della rivista Zona Letteraria dedicato a musica e impegno [Alberto Sebastiani]

Perché quello che accade ai palestinesi riguarda anche noi

Vita, terra e libertà. I diritti fondamentali della popolazione palestinese ci riguardano Le notizie sempre più drammatiche che giungono d...

Il peggiore Israele di sempre

Mentre gli estremisti israeliani linciano i palestinesi, e i loro caccia bombardano Gaza, è essenziale capire come siamo arrivati a questo  [Yousef Munayyer]

Gaza: il “giallo” dell’invasione. Tutte le piazze di oggi in I...

Israele aveva detto di essere entrato nella Striscia poi ha smentito. Il bilancio delle vittime palestinesi è salito a 122 morti e più di 800 feriti

Soldati israeliani penetrano nella Striscia di Gaza

Intanto a Gerusalemme: cresce la violenza dell'estrema destra. Finora Israele ha trucidato 83 persone, di cui 17 bambini a Gaza. -20210513&a...