25.2 C
Rome
sabato 15 Maggio 2021
25.2 C
Rome
sabato 15 Maggio 2021
Homepadrini & padroniScrivono i genitori di Santiago Maldonado

Scrivono i genitori di Santiago Maldonado

Lettera di Enrique Maldonado e Stella Peloso, genitori di Santiago Maldonado

A tutti i cittadini argentini e del mondo, dal più profondo del nostro dolore come genitori di Santiago, vogliamo ringraziare ogni parola di incoraggiamento, ogni lettera, ogni abbraccio e lacrime che raggiungono i nostri cuori.

I nostri giorni, la nostra vita è stata rotta, abbiamo solo il dolore profondo di aver perso il nostro amato figlio.

Ricordiamo Santiago che ride,  canta, disegna, si tatua, che è quello che ha fatto in casa nostra, ricordiamo i suoi viaggi, i suoi aneddoti divertenti, le sue infinite chiamate nonostante la distanza, sempre presente, sempre spiritose, sempre in solidarietà.

I giorni stanno andando via e ci manca di non essere in grado di chiamarlo e di sentire la sua voce.

Infinito è il dolore e infinita la nostra gratitudine a tutti.

Enrique Maldonado e Stella Peloso 10.11.2017

 KABAWIL-EL OTRO SOY YO ITALIA

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Zona Letteraria, tutta un’altra musica

Imparare ad ascoltare. Anteprima del nuovo numero della rivista Zona Letteraria dedicato a musica e impegno [Alberto Sebastiani]

Perché quello che accade ai palestinesi riguarda anche noi

Vita, terra e libertà. I diritti fondamentali della popolazione palestinese ci riguardano Le notizie sempre più drammatiche che giungono d...

Il peggiore Israele di sempre

Mentre gli estremisti israeliani linciano i palestinesi, e i loro caccia bombardano Gaza, è essenziale capire come siamo arrivati a questo  [Yousef Munayyer]

Gaza: il “giallo” dell’invasione. Tutte le piazze di oggi in I...

Israele aveva detto di essere entrato nella Striscia poi ha smentito. Il bilancio delle vittime palestinesi è salito a 122 morti e più di 800 feriti

Soldati israeliani penetrano nella Striscia di Gaza

Intanto a Gerusalemme: cresce la violenza dell'estrema destra. Finora Israele ha trucidato 83 persone, di cui 17 bambini a Gaza. -20210513&a...