30.8 C
Rome
lunedì 27 Giugno 2022
30.8 C
Rome
lunedì 27 Giugno 2022
Homein fondo a sinistraIl primo eletto di Potere al Popolo, Sergio Triglia

Il primo eletto di Potere al Popolo, Sergio Triglia

É un portuale il primo eletto di Potere al Popolo. E’ successo a Genova dove si votava anche in un municipio


L’INTERVISTA A SERGIO TRIGLIA DI SIMONA TARSIA DI FIVEDABLIU

E’ un ormeggiatore del porto il primo eletto di Potere al Popolo anche se in un parlamentino municipale: Sergio Triglia, genovese, candidato presidente per PaP al Municipio Centro Ovest, Sampierdarena, dove s’è votato in contemporanea con le politiche. La lista ha riportato 942 voti, pari al 3,05%.

«Ciò è per tutti noi motivo di orgoglio e immenso piacere, perché conosciamo le capacità e la serietà di Sergio. Tutto ciò è il risultato, per nulla scontato, di un ottimo lavoro di squadra e della generosità dei militanti e delle militanti, oltre alle capacità organizzative del Circolo Prc Lenci di S.Teodoro. Sono piccoli segnali, certo, ma è proprio da questi che dobbiamo ripartire», commenta Maurizio Natale, segretario Prc in città.

Dopo Valle D’Aosta (2,56, 1.700 voti), Toscana (1,98-42.284), Lazio 1 (1,79-33.340) e Campania 1 (1,78-27.376), la Liguria (1,37-11.861) è al quinto posto nel risultato di PaP alle politiche con punte nel centro storico genovese dove la coalizione della sinistra alternativa al Pd ha raccolto il 7,3% alla Maddalena, il 5,7% a Prè e il 6,1% al Molo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Bioeconomia senza trucchi, scienziati in cerca di esperienze concrete

Non basta dirsi bio per sottrarsi alle logiche dell'economia fossile. Come partecipare alla conferenza multidisciplinare di Bioeconomia

Melilla, l’esternalizzazione delle frontiere uccide ancora

Sale il bilancio della strage di migranti a Melilla. Sanchez si complimenta con i gendarmi marocchini. Tweet choc di Salvini 

Nupes, Mélenchon vuole un gruppo unico, gli alleati no

La Nupes esita sulla sua modalità di organizzazione. Mélenchon propone un gruppo unico in Parlamento ma ... [Mathieu Dejean]

Watergate, mezzo secolo dopo. Una lezione per oggi

L'anniversario del 50 anni dallo scandalo Watergate cade nei giorni dell'inchiesta su Trump L'insabbiamento del Watergate da parte di Ni...

Storico in Colombia, vincono il guerrigliero e la femminista

Il ballottaggio in Colombia premia il candidato della sinistra, Gustavo Petro, leader del Pacto historico