La repressione nella terra di mezzo tra Minniti e Salvini

La repressione nella terra di mezzo tra Minniti e Salvini

Da Minniti a Salvini. Bastonate, narrazioni capovolte, condanne, abusi in divisa e resistenze. Sette giorni di ordinaria repressione

#Editoriali #Riflessioni

Le bastonate annunciate

La repressione verso attivisti e militanti sarà durissima, anche grazie alla normativa che già il caro Minniti ha lasciato pronta a Salvini (come daspo e flagranza differita). Ma c’abbiamo la pelle da rinoceronte e la consapevolezza che -oramai da tempo- l’obbedienza non è più una virtù. C’abbiamo dalla nostra, come al solito, la forza della ragione. Fussamaronn che, per una volta, c’avessimo pure la forza dell’organizzazione.

La narrazione capovolta delle migrazioni

Tra una notizia sul governo e una sullo spread non sono mancate in questi giorni enfatizzazioni sugli ultimi soccorsi ai migranti e attacchi contro le Ong.

Educare all’obbedienza: la conformità nella scuola, nel lavoro e nella vita

Nell’esprimere la mia piena solidarietà ad Antonio Mazzeo, mi preme sottolineare alcuni aspetti che la vicenda del procedimento disciplinare contro di lui intentato, per le critiche espresse sulla presenza dell’esercito ad eventi “educativi” organizzati per ragazze e ragazzi della scuola d’obbligo, mi pare portino alla luce.

Fiscal compact e manganello

Le speculazioni finanziarie fatte in questi giorni dai mercati, che si alimentano dell’instabilità, vengono narrate come preoccupazione dei mercati, i quali vorrebbero tanto il bene collettivo, se solo noi lo capissimo

Il potere magico d’ Iriza … “il Prof e Iriza” (III parte)

III parte II Sonetto il potere magico di Iriza…

#LotteSociali #MisureRepressive #ControlloSociale

Bologna: Ancora condanne via decreto

La magistratura ha giudicato diffamatorie le parole usate da Hobo e Cua nell’ambito della mobilitazione di ottobre contro un’iniziativa sulla Siria a Giurisprudenza. Zero in Condotta (zic.it), che seguì la vicenda, condannato a pagare 1.000 euro

Bologna: Contestazione alla Cisl, condannati sette studenti

Protesta punita con due mesi per interruzione di pubblico servizio. In tutta Europa il 14 novembre 2012 furono convocati simultaneamente scioperi e mobilitazione dal basso contro le politiche di austerity.

Milano: Polizia sgombera Ri-Make

All’alba di mercoledì 30 maggio polizia in assetto anti sommossa e digos si sono presentati, in forze, in via Astesani a Milano per sgomberare lo spazio occupato Ri-Make.

Napoli: Sgomberata l’occupazione abitativa in piazza Miraglia

I reparti della celere in assetto antisommossa hanno fatto irruzione in piazza Miraglia in un palazzo di proprietà della confraternita dei servi di Gesù, abitato da qualche anno da famiglie, anziani e precari in emergenza abitativa.

#Migranti #Razzismo

Migranti: la dottrina Salvini fa il primo morto. Bracciante maliano ucciso a fucilate.

“È finita la pacchia”, la dottrina di Matteo Salvini, ha fatto scorrere il primo sangue in Calabria, il sangue di Soumaila Sacko, migrante maliano di 29 anni sempre in prima fila nelle lotte dell’Unione Sindacale di Base per i diritti sindacali e sociali dei braccianti.

Tre morti in tre settimane, scoperto il cadavere di un altro migrante in Val di Susa

Ancora un corpo che spunta tra le neve sporca e i detriti all’Orrido del Frejus. Le peggiori previsioni fatte nell’inverno si stanno rivelando fondate. Si scioglie la neve, si contano i cadaveri.

Francia: processo a Eleonora, Theo e Bastien… accusati di solidarieta’.

Iniziato in Francia il processo contro Eleonora, Théo e Bastien, compagni arrestati dopo il corteo che lo scorso 22 aprile aveva sfidato le autorità francesi e italiane passando collettivamente – insieme ai migranti – la frontiera contro i blocchi polizieschi che rendono mortali i valichi di frontiera tra Val di Susa e Francia.

Balotelli in nazionale, ritorna il razzismo da stadio

un orrendo striscione con scritto “Il mio capitano è di sangue italiano”, è stato esposto durante l’amichevole e nonostante sia stato fatto rimuovere dalla polizia, l’immagine aveva già fatto il giro dei social.

#Malapolizia

Omicidio Giuseppe Uva: Assolti i poliziotti e carabinieri imputati

La corte d’assise d’appello di Milano ha assolto questo pomeriggio (31 maggio) i due carabinieri e i sei agenti di Polizia imputati per l’omicidio di Giuseppe Uva, morto nel giugno del 2008 all’ospedale di Varese dopo aver trascorso parte della notte nella caserma dei carabinieri.

Morto dopo Tso, condannati gli imputati

Quattro condanne a un anno e otto mesi sono state pronunciate dal tribunale di Torino per il caso di Andrea Soldi, il torinese affetto da schizofrenia morto il 5 agosto 2015 a 45 anni durante un ricovero forzato.

Vincenzo Sapia, un’altra morte poco «accidentale»

A processo i tre carabinieri che lo immobilizzarono durante un Tso. Prossima udienza, il 5 giugno Aveva 30 anni, Vincenzo Sapia, pesava 130 chili, era in cura da tempo al Centro di Igiene mentale di Rossano Calabro. Era affetto da disturbi schizo-affettivi.

#Carcere

Velletri: Condannati gli agenti che picchiarono un detenuto

Condannati a tre anni di reclusione due agenti di polizia penitenziaria che nel 2010 pestarono a sangue il detenuto Ismail Ltaief all’interno del carcere di Velletri

Condannare gli ergastolani alla pena di essere amati

L’intervento fatto da Carmelo Musumeci al convegno annuale della Comunità Papa Giovanni XXIII, fondata da Don Oreste Benzi svoltosi nei giorni scorsi a Forlì

Sul rapporto tra carcere e costituzione.. Andando oltre le pareti scrostate.

Il presente testo è frutto del lavoro svolto con i detenuti della casa circondariale di Ivrea, che hanno avuto la possibilità di frequentare il corso di editoria digitale. Lavoro nato dalla voglia, o meglio dalla necessità da parte di alcuni di loro, di far uscire fuori da quelle mura le loro testimonianze ed i loro pensieri.

#Antifascismo

Verona: Perquisizioni nelle case degli antifascisti

Comunicato stampa sulle perquisizioni avvenute il 22 maggio nelle case di alcune antifasciste e antifascisti

Rimini: “Birra di Hitler e vino del Duce in un market del lungomare”

Etichette con le immagini di Adolf Hitler e Benito Mussolini su bottiglie di birra e di vino sono in vendita in un notissimo minimarket della zona mare.

#Ultras

Diffida di 6 anni per Luca Fanesi

Fanesi, rimasto gravemente ferito al termine della partita Vicenza-Samb e ricoverato per diverso tempo all’Ospedale di Vicenza. Per Luca è ora ufficiale la diffida di 6 anni, con obbligo di firma per 5 anni.

Razzismo e discriminazioni nello sport e nella società

Parlare di razzismo e antirazzismo in Italia è molto difficile. Due sono le problematiche maggiori: l’arretratezza del modello Italiano e l’immobilismo del movimento antirazzista nei confronti di quello che succede in ambito sportivo.

#Internazionale

Turchia: 89 politici curdi condannati

Poco prima delle elezioni la corte d’appello di Antep ha confermato complessivamente 89 sentenze nel cosiddetto Processo KCK. Tra gli interessati ci sono anche candidate e candidati per le elezioini parlamentari del 24 giugno.

Croazia: la polizia spara sui migranti, gravi due bambini

I piccoli viaggiavano con le famiglie a bordo di un furgone che non si è fermato all’alt

In Ungheria è reato aiutare i profughi

In parlamento un pacchetto di leggi volute dal premier Orbán contro le ong magiare Molto presto in Ungheria anche aiutare un profugo a presentare una richiesta di asilo potrebbe essere considerato un reato.

USA: agente uccide marmotta per “legittima difesa” (Video)

Uno, due colpi per abbattere una marmotta che impediva la circolazione. I poliziotti americani si sa, hanno il grilletto facile Poliziotto spara ad una marmotta mentre l’animale tentava di attraversare la strada. E’ accaduto i primi di maggio nella Contea di Carroll, nei pressi della città di Eldersburg.

Osservatorio Repressione Newsletter n. 23/2018

Seguici anche su Facebook (gruppo) (pagina) e twitter

Focus

domenica 23 Giugno 2019 Antonio Moscato
L’ultimo inascoltato messaggio di Guevara a Fidel Castro in una lunga lettera parzialmente inedita rivelata a Cuba
Roma, Municipio 3: c’è molta crisi
sabato 22 Giugno 2019 Marina Zenobio
Il voto della vergogna sulla Casa dei Diritti e delle Differenze di Genere: Pd, Lega e Fratelli d’Italia votano uniti contro Caudo e la partecipazione. di Marina Zenobio
sabato 22 Giugno 2019 Checchino Antonini
L'Iran rivendica l'abbattimento del drone spia Usa. Il Rapporto di Archivio Disarmo sull’immagine dei droni nei mass media e nell’opinione pubblica italiana
Il governo cadrà. Bilderberg dixit
venerdì 21 Giugno 2019 Redazione
Piano A versus Piano B. Le direttive del club Bilderberg per il nuovo governo post 5 stelle
giovedì 20 Giugno 2019 Checchino Antonini
Torino, niente sorveglianza speciale per due militanti italiani che erano stati in Siria a combattere contro l'Isis
Strage di Viareggio, confermate le condanne per i vertici di Ferrovie
giovedì 20 Giugno 2019 Checchino Antonini
Processo di appello per la strage del 29 giugno di dieci anni.  7 anni a Moretti il manager che piaceva a destra e sinistra, lo Stato non era parte civile

in fondo a sinistra

Besancenot: «Unità della sinistra? No, grazie. Abbiamo già dato»
giovedì 13 Giugno 2019 Checchino Antonini
Olivier Besancenot : «Costruire "coordinamenti permanenti" della gauche sociale e politica»
Giù la destra! L’eccezione portoghese
domenica 2 Giugno 2019 Redazione
La felice eccezione portoghese. Come leggere i risultati delle elezioni europee in Portogallo
Sinistra Italiana, si dimette Fratoianni
domenica 2 Giugno 2019 Giulio AF Buratti
Fratoianni: mi dimetto da segretario, serve discussione e riflessione seria ed ampia. Ma non è il tempo di tornare a casa o di lasciare l’impegno

cronache sociali

Jeremy Irons: contro il fascismo ricordiamoci della nostra umanità
domenica 16 Giugno 2019 Ercole Olmi
Trastevere, branco dei fascistelli del sabato sera assale due ragazzi colpevoli di avere una maglietta troppo antifascista
I leghisti a Ferrara sono solo ospiti. Ma fino a quando?
lunedì 10 Giugno 2019 Redazione
L'Emilia non è leghista, ancora no, e in tutti modi bisognerà far si che non lo diventi. Scrive uno scrittore, migrante interno a Ferrara
Perché la videosorveglianza non è una soluzione
lunedì 3 Giugno 2019 Redazione
L'arsenale dello spavento e la pratica quotidiana della penalità hanno ormai preso il sopravvento colonizzando l'immaginario collettivo

consumare stanca

Genova-Certosa. Come Sàigòn
mercoledì 12 Giugno 2019 Mauro Baldassarri
Che cosa lega la vicenda del crollo di Ponte Morandi a Genova e la sporca guerra in Vietnam
Giardino Bruno, l’eresia è un orto a scuola
mercoledì 12 Giugno 2019 Redazione
Sono stati gli studenti a chiamarlo "Giardino Bruno" per ricordare il filosofo naturalista da cui prende il nome la loro scuola
“Affaire Xylella”, basta speculazioni sulla nostra terra
mercoledì 12 Giugno 2019 Redazione
“Affaire Xylella”: la Regione Puglia dia conto della gestione della “emergenza”.  Manifestazione a Bari, venerdì 14 giugno

padrini & padroni

Favoreggiamento di Casapound, indagati nove funzionari del demanio
lunedì 17 Giugno 2019 Ercole Olmi
La Corte dei conti indaga sul danno erariale risultante dall'occupazione da parte dei fascisti di Casapound di un edificio pubblico
Manganellate di cittadinanza. Salvini e Di Maio fanno il bis di sicurezza
venerdì 14 Giugno 2019 Checchino Antonini
Perché il decreto bis sicurezza rende tutti insicuri e perché la cosiddetta opposizione non sembra rendersene conto
La Bahri Tabuk fa il pieno d’armi a Cagliari
venerdì 31 Maggio 2019 Redazione
Bahri Tabuk, missione compiuta, in segreto, a Cagliari. Il sovranismo si nutre di guerra, armi e soldi

malapolizia

Cucchi, anche Salvini tra le parti civili nel processo sui depistaggi
martedì 18 Giugno 2019 Checchino Antonini
Caso Cucchi: ammesse le costituzioni di parte civile di Palazzo Chigi, Difesa, Interno, Comando dell'Arma, nel processo sui "depistaggi a 360°"
Cucchi, senza la schiena rotta non sarebbe morto
domenica 16 Giugno 2019 Checchino Antonini
Cucchi, esiste un nesso tra la frattura delle vertebre, causata dal pestaggio, e la morte. Dalla perizia del gip una nuova svolta nel processo
Genova, due poliziotti ammettono il massacro del cronista
giovedì 30 Maggio 2019 Checchino Antonini
Genova, sei giorni dopo le violenze due dei quattro sospettati si sono presentati in Procura. E tutti a dire che la polizia non è più quella del G8 Due poliziotti hanno ammesso di avere colpito Stefano Origone mentre altri due hanno detto di non aver partecipato direttamente ma di avere visto la scena solo alla fine. ...

quotidiano movimento

Ocalan e i curdi disturbano il commercio italiano di armi?
sabato 1 Giugno 2019 Redazione
Perché questo silenzio assordante sulla lotta di liberazione del popolo curdo e sul lunghissimo sciopero della fame di 7mila detenuti politici 
Xylella fa rima con trivella
mercoledì 29 Maggio 2019 Redazione
Xylella fa rima con trivella. Emergenze ambientali, emergenze sanitarie, emergenze democratiche. Un convegno a Cisternino
No Tav: «Di che colore è il partito del cemento?»
martedì 28 Maggio 2019 Giulio AF Buratti
Il movimento: «Il TAV si annuncia già da ora come il principale terreno di scontro e di resistenza, anche contro l’avanzata di Salvini»

in genere

Il centro antiviolenza Donna L.I.S.A. ha bisogno di te
domenica 28 Aprile 2019 Redazione
In vent’anni il centro ha colto e sostenuto migliaia di donne nel difficile percorso di fuoriuscita dalla violenza, ora rischia la chiusura.
Macché sicurezza, questo decreto è anche contro le donne
domenica 2 Dicembre 2018 Redazione
Dl Salvini: donne incinte o con bimbi nati da stupri buttate in mezzo a una strada. Gli effetti deleteri del decreto sicurezza cominciano a vedersi 
Nudm, permanentemente agitate
sabato 13 Ottobre 2018 Redazione
Il punto su Non Una Di Meno, l’unico movimento capace di rivendicare che la libertà di un soggetto non si basa sull’esclusione di un altro

mondi

Spagna: la solidarietà con la Palestina equivale a terrorismo
venerdì 14 Giugno 2019 Marina Zenobio
Una ex deputata e altre due attiviste spagnole sottoposte a giudizio per “collaborazione con una organizzazione terroristica” chiamata FPLP, Avevano donato 8.500 euro per la ricostruzione di Gaza
La sinistra ha perso la bussola dell’etica
mercoledì 12 Giugno 2019 Redazione
La sinistra ha perso la bussola dell’etica. E non si ritroverà con vuota verbosità a difesa di chi sta di sopra, ma ascoltando i popoli, accettando le decisioni collettive di chi sta di sotto
«Distruggere il capitalismo prima che distrugga noi»
sabato 1 Giugno 2019 Giulio AF Buratti
«Il capitalismo è all'origine dei cambiamenti climatici: bisogna distruggerlo prima che distrugga noi», dice il sociologo Jean Ziegler 

culture

Il Mussolini stregato

Scurati, stavolta, non perderà per la terza volta la finale dello Strega. A meno di sorpresissime

[vc_gitem_acf field_group="34264" field_from_34264="field_5ada0f4f85d87" show_label="yes"]

A Genova arriva il Wine Day

Domani a Genova 50 vignaioli FIVI da tutta Italia faranno assaggiare il loro vini e racconteranno cosa vuol dire essere produttori indipendenti.

[vc_gitem_acf field_group="34264" field_from_34264="field_5ada0f4f85d87" show_label="yes"]

Enfant terrible senza limiti, e il teatro sembra un circo

Al Teatro sociale di Camogli le acrobazie di Mob à Sisyphe per Huitieme jour, Cirque d’enfant terrible 

[vc_gitem_acf field_group="34264" field_from_34264="field_5ada0f4f85d87" show_label="yes"]

Letteratura d’evasione al Salone del Libro, così scrivono i detenuti

Salone del Libro. Al Lingotto la cerimonia di premiazione del Premio Goliarda Sapienza-Racconti dal carcere

[vc_gitem_acf field_group="34264" field_from_34264="field_5ada0f4f85d87" show_label="yes"]

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.