22.9 C
Rome
lunedì 23 Maggio 2022
22.9 C
Rome
lunedì 23 Maggio 2022
HomecultureMandiamo in pensione Orioles!

Mandiamo in pensione Orioles!

30mila firme per l’applicazione della legge Bacchelli al giornalista antimafia Riccardo Orioles

Oggi il comitato #MandiamoInPensioneOrioles insieme al segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti hanno consegnato a Palazzo Chigi ad Antonio Funiciello, capo dell’ufficio del presidente del Consiglio dei ministri Paolo Gentiloni, le circa 30mila firme a sostegno della richiesta in favore di Orioles. Funiciello ha assicurato che la pratica sarà istruita con sollecitudine e con la dovuta attenzione. 
In attesa che lo Stato riconosca i benefici della Legge Bacchelli per Riccardo Orioles possiamo sostenerlo comprando ebook, gadget, t-shirt e prodotti esclusivi suwww.mandiamoinpensioneorioles.it. Proprio oggi, grazie alla sensibilità di alcuni imprenditori siciliani, è partito il progetto “Artigiani siciliani per Riccardo”: sullo storewww.mandiamoinpensioneorioles.it/artigianixorioles troverete tre prodotti donati per l’occasioni dalle aziende ed etichettate #MandiamoInPensioneOrioles con le illustrazioni di Mauro Biani. La cioccolata di Modica al sale di Mothya dell’Antica Dolceria Bonajuto, il Nero d’Avola delle Cantine Barbera di Menfi (Ag), la birra artigianale “Calura” dei Fratelli Birrafondai di Misterbianco (Ct). Eccellenze siciliane anche nella solidarietà. Un ottimo modo per festeggiare le 30mila firme e l’arrivo in tempi rapidi – speriamo – della pensione per Ricc!

Non tutti sanno chi sia Riccardo Orioles. Alcuni lo conoscono di fama. Altri l’hanno sentito dire per il lavoro svolto ma non associano viso e storia. Poi ci sono quelli che, giustamente, non possono sapere chi sia. Questo video è per tutti. Per rinfrescare la memoria, per capire come nasce questa petizione http://bit.ly/MandiamoInPensioneOrioles, e perché no, per fare conoscere a più gente possibile la storia del giornalista milazzese.

Per sostenere Riccardo Orioles in attesa che lo Stato formalizzi i benefici della Legge Bacchelli, potete comprare online “Memoria”. Lo trovare su Payhip (gratis o con una donazione a vostro buon cuore > https://payhip.com/b/mOX3) e su Amazonhttp://bit.ly/memoria-orioles in formato Kindle o in versione cartacea.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Il fascismo discreto: Giorgia Meloni spiegata ai francesi

Come Giorgia Meloni cerca di far dimenticare le sue radici fasciste e spera di diventare la prima donna premier in Italia [Ludovic Lamant]

L’inflazione che cambia tutto

Perché l'esplosione dell'inflazione rivela una crisi profonda del capitalismo, La spirale prezzi-profitti, la recessione in arrivo [Romaric Godin]

Besancenot: la sinistra e la guerra in Ucraina

Di ritorno dall'Ucraina, Besancenot ritiene che la sinistra europea debba sostenere più apertamente le vittime dell'imperialismo russo [Geslin e Goanec]

La commedia delle risorse umane. Lavoretti a teatro

In scena al Teatro Nazionale di Genova, Il mercato della carne di Bruno Fornasari 

«Un metodo e un processo per uscire dal grande riflusso italiano»

Intervista a Dario Salvetti alla vigilia dell'assemblea nazionale convocata dal collettivo Gkn a Campi Bisenzio