30.5 C
Rome
sabato 21 Maggio 2022
30.5 C
Rome
sabato 21 Maggio 2022
HomecultureLibere Vanessa e Greta, le volontarie rapite in Siria

Libere Vanessa e Greta, le volontarie rapite in Siria

Arrivate stanotte a Ciampino, ad aspettare le due volontarie il capo della Farnesina, Paolo Gentiloni. Polemiche sul presunto riscatto che il governo nega di aver pagato

Greta e Vanessa
Greta Ramelli e Vanessa Marzullo subito dopo l’arrivo all’aeroporto di Ciampino

Aggiornamento 16 gennaio 2015 ore 11

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

L’inflazione che cambia tutto

Perché l'esplosione dell'inflazione rivela una crisi profonda del capitalismo, La spirale prezzi-profitti, la recessione in arrivo [Romaric Godin]

Besancenot: la sinistra e la guerra in Ucraina

Di ritorno dall'Ucraina, Besancenot ritiene che la sinistra europea debba sostenere più apertamente le vittime dell'imperialismo russo [Geslin e Goanec]

La commedia delle risorse umane. Lavoretti a teatro

In scena al Teatro Nazionale di Genova, Il mercato della carne di Bruno Fornasari 

«Un metodo e un processo per uscire dal grande riflusso italiano»

Intervista a Dario Salvetti alla vigilia dell'assemblea nazionale convocata dal collettivo Gkn a Campi Bisenzio

Fumetti, ritorna ARF! e si porta Paco Roca

Tra gli eventi di ARF!, il festival dei fumetti in programma dal 13 al 15 maggio, c'è una mostra sul disegnatore spagnolo Considerato all’u...