1 C
Rome
giovedì 4 Marzo 2021
1 C
Rome
giovedì 4 Marzo 2021
Home culture ελλάς, la crisi disegnata in mostra a Roma

ελλάς, la crisi disegnata in mostra a Roma

ελλάς, in mostra alla galleria Tricromia di Roma disegnatori dalla Grecia

INVITATION1-600x300

ελλάς è il nuovo progetto di Giosi Frassino per la galleria Tricromia che lancia una call ad illustratori, vignettisti e fumettisti greci per parlare della crisi ellenica dal punto di vista economico, sociale e politico. Il caso greco è diventato esemplare per tutti i paesi europei al cappio del debito pubblico, ed è guardando alla Grecia che molti hanno cambiato prospettiva e si interrogano sull’opportunità e la fattibilità di Eutopia, il sogno europeo.

Attraverso gli occhi di sei autori – Michael Kountouris, Petros Christoulias, Soloup, Thanassis Dimou, Thanassis Petrou, Giorgos Botsos – Tricromia disegnerà un’idea di crisi con matite e colori sospinti dal vento del pensiero libero; nella convinzione che attraverso la lente di ingrandimento della Grecia si possa capire il futuro di ogni nazione.

Non è solo una questione economica: la crisi attraversa anche le idee, i valori, l’identità; la crisi strangola la cultura e guida l’opinione pubblica verso un ordine precostituito. La stessa crisi che censura in nome del buon senso, e rinchiude la libertà di parola in una vignetta politically correct. Da quella crisi, le matite e i colori sfuggono e trovano nuova vita: da qui il tributo a Charlie Hebdo, diventato, come la Grecia, simbolo di libertà e coraggio.

Con il patrocinio dell’Ambasciata Greca a Roma e con la collaborazione di Catherine Fragou, corrispondente della Iris Literary Agency greca, la galleria d’arte Tricromia dà voce  ad alcuni dei più attuali e importanti illustratori greci, realizzando una mostra che ambisce a essere anche un luogo di confronto politico e sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Grecia, la vendetta di Stato contro un detenuto politico

Koufontinas (17N) ha smesso di nutrirsi e di bere da quasi due mesi. Vuole un trasferimento che il governo rifiuta. Repressione alle stelle in Grecia

Germania: 3 nazi, 10 omicidi e 13 anni in fuga

La Germania, dopo lo scandalo Nsu, si chiede se i partiti apertamente neonazisti come quello dovrebbero essere vietati (Prune Antoine)

No all’acqua in Borsa!

40mila firme per dire NO all’acqua in Borsa. Verso la Giornata mondiale del 22 marzo

Intervista all’uomo accusato di solidarietà a Trieste

Migranti, parla Andrea Franchi: “Sono tranquillo, continueremo a curare chi arriva dalla rotta balcanica” (Eleonora Camilli)

Recovery e Clan, l’anno del Dragone

E' come se quello di Draghi fosse due governi in uno. C’è troppo poco tempo per essere moderati. (Marco Bersani/Attac Italia)