32.2 C
Rome
domenica 1 Agosto 2021
32.2 C
Rome
domenica 1 Agosto 2021
Homepadrini & padroniGrecia, il nuovo parlamento cancella la commissione sul debito

Grecia, il nuovo parlamento cancella la commissione sul debito

Sparisce dal sito del parlamento il rapporto della Commissione per la verità sul debito pubblico. Il nuovo corso di Syriza e Tsipras ha bisogno di cancellare le tracce?

da Atene, Giorgos Mitralias

11709433_642946015841537_1804422028250631296_n

Da ieri, il sito ufficiale del Parlamento greco è stato “depurato” da ogni segno che potrebbe ricordare la sua precedente presidente Constantopoulou Zoe, rea di non aver approvato la resa Tsipras alla Troika a pochi giorni dal referendum di luglio che dava tutt’altre indicazioni.

Tra i “segni di Zoe”, sono totalmente scomparsi i rapporti della Commissione per la Verità sul Debito Pubblico e le tracce della campagna internazionale di supporto alla Commissione.

L’opera di normalizzazione post-memorandum, starebbe continuando in Alter-Summit, una convergenza di movimenti e soggettività europee, la cui componente greca sarebbe stata “depurata” a sua volta da ogni presenza di non “Tsipristes”, da chiunque non sia stato disposto a giurare fedeltà al nuovo corso di Syriza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

La trappola del debito incastra le comunali

Comunali 2021: il grande rimosso del debito mentre i faccioni dei candidati già fanno promesse dai cartelloni [Marco Bersani]

La guerra di Lamorgese al dissenso. 10mila agenti Sì Tav

Quasi diecimila rinforzi per l'occupazione militare della Val Susa: è il senso del governo Draghi per la libertà di movimento

Insorgere, allora. La lezione di Gkn

“Siamo tutti GKN!” era l'urlo del corteo, a segnare il salto di qualità di una lotta di riunificazione del mondo del lavoro [Cristina Quintavalla]

Genova, mille ore di silenzio contro la guerra

Il 28 luglio, per la millesima volta, un gruppo di pacifiste/i si riunirà sui gradini di Palazzo Ducale. Stavolta la dedica è alle Veglie contro le morti in mare

L’inganno del Pleasure, ma esiste un porno etico?

Tutto quello che c’è da sapere sul porno – e che il film di Ninja Thyberg non ti dice [Monica Mazzitelli]