-0.6 C
Rome
sabato 22 Gennaio 2022
-0.6 C
Rome
sabato 22 Gennaio 2022
si fa di carta grazie a te! Arriva
Libro-rivista di racconti, inchieste, riflessioni

Il primo numero, ottimo anche come idea regalo, è già pronto e si intitola Cocktail partigiani. Parole in fondo al bicchiere, un volume di Gabriele Brundo, scrittore-barman genovese corredato da illustrazioni di una dozzina di disegnatori, da un ricettario di cocktail a base di Amaro Partigiano e da alcune riflessioni su produzione e consumo di alcol e letteratura.

OLTREPOP

E SAI COSA BEVI!!!
HomecultureUna città ribelle e mai domata: Roma partigiana

Una città ribelle e mai domata: Roma partigiana

La città contro l’occupazione nazista (1943-1944). Quattro giornate per la democrazia e la libertà.

ROMA PARTIGIANA
La città contro l’occupazione nazista (1943-1944) Quattro giornate per la democrazia e la libertà.
Auditorium di Spin Time Labs Roma, 2-5 dicembre 2015 Via Statilia 15 (Metro Manzoni)
In occasione del 70° anniversario della Liberazione, l’associazione Futura Umanità organizza a Roma quattro giornate di iniziative con film, mostre, canzoni, dibattiti e approfondimenti dedicati alla lotta di Liberazione a Roma, per riscoprire le radici della storia e del futuro. 
Saranno presenti:
Paolo Ciofipresidente di Futura Umanità
Ernesto Nassi, presidente Anpi Roma
Michela Ponzanistorica
Andrea Valeriassessore Primo Municipio
Vincenzo Vitapresidente Aamod
PROGRAMMA:
La storia e le storie da raccontare
Mercoledì 2 dicembre ore 17, 30-20,30
Inaugurazione della mostra realizzata da ANPI provinciale Roma e Lazio a cura di Michela Ponzani e Davide Conti
Roma occupata
Proiezione del film di Ansano Giannarelli, prodotto dall’Aamod.
Intervengono Ernesto Nassi (Presidente ANPI di Roma), Fabrizio Nizi (Action), Massimo Sestili (Saggista, curatore tra l’altro di Sette mesi di guerriglia urbana – La Resistenza dei GAP a Roma), Vincenzo Vita (Presidente Aamod)
Giovedì 3 dicembre ore 18-20,30
Via Rasella e le Fosse Ardeatine
Proiezione del film di Paolo Di Nicola Sette righe di storia prodotto dall’Aamod sulla vicenda di via Rasella e delle Fosse Ardeatine raccontata da Ascanio Celestini.
Intervengono Michela Ponzani (autrice di Senza fare di necessità virtù con Rosario Bentivegna e di altri studi sulla Resistenza), Sergio Gentili (Fab.rica), Giacomo Limentani (testimone), Massimo Prasca (testimone), Andrea Valeri (I Municipio)
Venerdì 4 dicembre ore 18-20,30
Il rastrellamento del Quadraro 
Proiezione del documentario tratto dal programma di Giovanni Minoli La storia siamo noi.
Intervengono Riccardo Sansone (storico, curatore del documentario), Walter De Cesaris (autore del libro La borgata ribelle), Marco Miglio e Maria Tomassini (Associazione Punto di svista), Sisto Quaranta (testimone), Mario Ruggiano (Futura Umanità)
Il convegno  
Sabato 5 dicembre ore 9,15-13.00
Proiezione del documentario Partigiani a Roma di Fabio Grimaldi
Presiede Paolo Ciofi (Futura Umanità)
Saluto al Convegno Sabrina Alfonsi (presidente del I Municipio)
Relazione introduttiva Claudio Fracassi (autore del libro La battaglia di Roma, già direttore di Paese sera e di Avvenimenti)
Le donne nella Resistenza di Roma Fiorenza Taricone (Università di Cassino)
Il contributo degli operai e dei lavoratori Aldo Pirone (pubblicista)
Il ruolo degli intellettuali e del mondo della scuola Davide Conti (Consulente del Senato, studioso della Resistenza)
Nuove ricerche sul rastrellamento del Quadraro Luciano Nasto (Insegnante, ricercatore)
La Resistenza nelle borgate di donne e uomini liberi Walter De Cesaris (studioso della Resistenza a Roma)
La presenza del Pci: profili sociali, politici e militari Alessandro Hobel (storico)
 Ore 14.00 Pranzo sociale presso Osteria Spin Time
La serata finale
Ore 16.00 Proiezione del film Giorni di Gloria (1945) diretto da Luchino Visconti, Giuseppe De Santis, Marcello Pagliero, Mario Serandrei
Ore 17,30 Musiche e canti partigiani Sara Modigliani e il Coro di canti popolari, politici e sociali del circolo Gianni Bosio 
Iniziativa promossa da Futura Umanità Associazione per la storia e la memoria del Pci, con la partecipazione di Aamod (Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico), Anpi Roma, Museo storico della Liberazione, Associazione Fab.rica, Circolo Gianni Bosio, Spin Time Labs, UDS Unione degli Studenti. Patrocinio del Primo Municipio. Collaborazione dell’assessore alla cultura Andrea Valeri.
 
Info: Mario Ruggiano 3347723184

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

I nazisti ucraini nei giochi di guerra tra Putin e Biden

La CIA sta segretamente addestrando gruppi nazisti anti-russi in Ucraina dal 2015 [Branko Marcetic]

A #BlackLivesMatter serve un programma economico

In un paese che ha sempre usato la razza per giustificare la disuguaglianza, porre fine alla brutalità della polizia è solo l'inizio

Violenze di gruppo a Milano, i 3 cerchi dell’orrore dei Taharrush JamaR...

La pratica dei Taharrush Jama'i viene dall'Egitto. L'obiettivo è scoraggiare donne e attiviste a partecipare a raduni ed eventi pubblici

Il virus della disuguaglianza

Il rapporto Oxfam: cresce in Italia e nel mondo la concentrazione delle ricchezze, aumenta il numero dei poveri 

Scuola al freddo, linea dura della preside: sospesi in 66

Sospesi in 66 in un liceo artistico di Milano per aver rivendicato un diritto. Una storia in apparenza d'altri tempi