22.7 C
Rome
martedì 27 Luglio 2021
22.7 C
Rome
martedì 27 Luglio 2021
HomemondiUSA: agente uccide marmotta per “legittima difesa” VIDEO

USA: agente uccide marmotta per “legittima difesa” VIDEO

Uno, due colpi per abbattere una marmotta che impediva la circolazione. I poliziotti americani si sa, hanno il grilletto facile

Poliziotto spara ad una marmotta mentre l’animale tentava di attraversare la strada. E’ accaduto i primi di maggio nella Contea di Carroll, nei pressi della città di Eldersburg.

L’episodio è stato ripreso dalla automobilista di un veicolo bloccato, come molti altri, mentre l’agente tentava di fermare l’animale che impediva la circolazione. Spaventato dal fatto che la marmotta sembrava volersi avvicinarsi sempre di più, l’agente ha sparato, una e due volte. Pioggia di critiche sui social per l’operato del poliziotto, accusato di aver ucciso l’animale senza che fosse necessario. Probabilmente se fosse risalito sul suo veicolo la marmotta avrebbe continuato per la sua strada. Ma i poliziotti americani si sa, hanno il grilletto facile. L’agente si è difeso dicendo che si è trattato di “legittima difesa”.

 

Tra le reazioni degli internauti indignati è circolata anche questa ironica immagine dove “si vede chiaramente che la marmotta era armata”.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

L’inganno del Pleasure, ma esiste un porno etico?

Tutto quello che c’è da sapere sul porno – e che il film di Ninja Thyberg non ti dice [Monica Mazzitelli]

G8, poca luce sotto il Qr Code

Fare Luce, innovativa installazione tecnologica, ideata dal direttore Livermore che apre il G8 PROJECT del Teatro Nazionale di Genova [Carlo Rosati]

Cuba, l’urlo di Padura

A questo avvertimento disperato delle rivolte popolari, le autorità cubane non dovrebbero rispondere con gli slogan abituali [Leonardo Padura]

Genova, è ancora il giorno di Carlo

Vent'anni fa l'omicidio di Carlo Giuliani, ucciso da un carabiniere che non sarebbe mai stato processato. L'agenda dei movimenti parte a fianco dei licenziati della Gkn. A Napoli contro il G20

Così don Gallo festeggiò i suoi 73 anni

Il 18 luglio 2001 Andrea Gallo festeggiò a modo suo i suoi 73 anni. Il giorno appresso era in piazza a Genova