4.2 C
Rome
mercoledì 3 Marzo 2021
4.2 C
Rome
mercoledì 3 Marzo 2021
Home mondi USA: agente uccide marmotta per “legittima difesa” VIDEO

USA: agente uccide marmotta per “legittima difesa” VIDEO

Uno, due colpi per abbattere una marmotta che impediva la circolazione. I poliziotti americani si sa, hanno il grilletto facile

Poliziotto spara ad una marmotta mentre l’animale tentava di attraversare la strada. E’ accaduto i primi di maggio nella Contea di Carroll, nei pressi della città di Eldersburg.

L’episodio è stato ripreso dalla automobilista di un veicolo bloccato, come molti altri, mentre l’agente tentava di fermare l’animale che impediva la circolazione. Spaventato dal fatto che la marmotta sembrava volersi avvicinarsi sempre di più, l’agente ha sparato, una e due volte. Pioggia di critiche sui social per l’operato del poliziotto, accusato di aver ucciso l’animale senza che fosse necessario. Probabilmente se fosse risalito sul suo veicolo la marmotta avrebbe continuato per la sua strada. Ma i poliziotti americani si sa, hanno il grilletto facile. L’agente si è difeso dicendo che si è trattato di “legittima difesa”.

 

Tra le reazioni degli internauti indignati è circolata anche questa ironica immagine dove “si vede chiaramente che la marmotta era armata”.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Grecia, la vendetta di Stato contro un detenuto politico

Koufontinas (17N) ha smesso di nutrirsi e di bere da quasi due mesi. Vuole un trasferimento che il governo rifiuta. Repressione alle stelle in Grecia

Germania: 3 nazi, 10 omicidi e 13 anni in fuga

La Germania, dopo lo scandalo Nsu, si chiede se i partiti apertamente neonazisti come quello dovrebbero essere vietati (Prune Antoine)

No all’acqua in Borsa!

40mila firme per dire NO all’acqua in Borsa. Verso la Giornata mondiale del 22 marzo

Intervista all’uomo accusato di solidarietà a Trieste

Migranti, parla Andrea Franchi: “Sono tranquillo, continueremo a curare chi arriva dalla rotta balcanica” (Eleonora Camilli)

Recovery e Clan, l’anno del Dragone

E' come se quello di Draghi fosse due governi in uno. C’è troppo poco tempo per essere moderati. (Marco Bersani/Attac Italia)