23.1 C
Rome
giovedì 25 Aprile 2024
23.1 C
Rome
giovedì 25 Aprile 2024
HomecultureSpunti di conversazione per la quarantena

Spunti di conversazione per la quarantena

In quarantena gli psicologi dicono che una conversazione spensierata è più essenziale ora che mai. Ecco alcuni spunti (Courtney Gaughan Bowman)

“Avete visto qualcosa di buono ultimamente? Non ‘Tiger King’, l’ho già visto. E non un grande notiziario delle ultime seicento ore – anch’io l’ho guardato”.

“È così bello vedere una bocca umana! Quali altre bocche umane hai visto oggi?”.

“Adoro le tue piante d’appartamento! È un giglio della pace quello dietro di te?”. (Se non ci sono piante d’appartamento: “È un muro quello dietro di te?”)

“Come stanno affrontando l’apprendimento a distanza i vostri figli? Ho dovuto insegnare ai miei tutti i cinquanta stati e quando ogni grande metropoli esaurirà le sue risorse essenziali”.

“Sei stato fuori di recente? C’erano alberi? Hanno frusciato al vento?”.

“Adoro la tua camicia! Cos’altro hai addosso? I pantaloni? Scarpe?”

“Hai intrapreso nuovi hobby? Non avevo mai capito veramente il lavoro a maglia prima d’ora, ma ora adoro rannicchiarmi sul divano e lavorare a maglia rotoli e rotoli di carta igienica!

“Pensi di poter disegnare una palestra a memoria?

“Ieri notte ho sognato che ero in un ristorante e, quando il cameriere mi ha versato l’acqua, la sua mano ha accidentalmente sfiorato la mia, e mi sono svegliato singhiozzando per il nostro mondo perduto. Hai fatto qualche sogno strano ultimamente?”.

“Cosa ne pensate dei nuovi aggiornamenti di Zoom? Quale aggiornamento Zoom è il tuo preferito?”

“Ho visto una cosa divertente al supermercato la scorsa settimana. Oh, scusa, te l’ho già detto. Hai visto qualcosa di divertente al supermercato di recente?”

“Qual è la cosa più pazza che hai usato per disinfettare le tue maniglie?”

“Com’è fare il pendolare dal letto alla scrivania?

“Hai viaggiato in qualche posto nuovo nel tuo appartamento ultimamente?

“Quale libro hai letto senza assorbire nulla perché il dottor Fauci sta parlando?

“Quali oggetti esterni ti mancano di più da toccare a mani nude?”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Verso il 25 aprile – Visita al “Sotterraneo dei tormenti”

Visita alla Casa dello studente di Genova occupata nel 43 dalla Gestapo e divenuta luogo di tortura per partigiani e resistenti.  Anche que...

Rappresaglie e nakba: Netanyahu passa all’incasso

Dagli Usa il veto alla Palestina all’Onu e nuovi aiuti militari a Israele. La soluzione finale nella Striscia è ormai prossima

Scurati, ecco il monologo censurato da Tele Meloni

Il testo integrale del monologo sul 25 aprile che lo scrittore avrebbe dovuto portare a “Che sarà” e censurato dalla Rai [Antonio Scurati]

Alloisio, Flaco Biondini e le partigiane

Il cantautore genovese e in chitarrista storico di Guccini in scena con "Signora Libertà". Con loro il sassofonista Antonio Marangolo

Un’autobiografia danzante

Genova, Chotto Deshm del coreografo Akram Khan chiuderà la decima edizione di Resistere e creare