9.9 C
Rome
sabato 27 Novembre 2021
9.9 C
Rome
sabato 27 Novembre 2021
HomeculturePesci d’acquario (stato di polizia)

Pesci d’acquario (stato di polizia)

Pesci d’acquario /

tuffati nel gorgo /

galleggiamo appena /

tra anfratti e balocchi /

 

Quale firma vestire, cosa comprare /

dove andare in vacanza (se posso) /

una squadra da amare /

questo si, m’è concesso /

 

Consumare e figliare /

crederla una vita normale /

e baciare la mano /

che il mangime mi offre /

 

E niente di quello che sento /

è altro che bolle d’aria /

e tutto quello che vedo /

è puro riflesso /

 

Ma se solo ci provo /

a salire a filo di vasca /

a gettare un’occhiata /

di là dalla pozza /

 

Due legnate ben date /

mi sospingono giù /

a guizzare di nuovo /

tra pareti di vetro /

 

Se poi sto male o rovino /

l’armonia del tutto /

il coperchio si alza /

e lesto, un retino /

mi leva di mezzo

 

Genova, G8, 23.7.01, 19 anni dopo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Black Friday: Amazon affossa le condizioni di lavoro di tutti

Il sociologo Gaborieau: Amazon è "l'albero che nasconde la foresta" della logistica dove le condizioni di lavoro sono particolarmente difficili [Dan Israel]

«Mi ha fatto torturare il nuovo capo dell’Interpol»

Le accuse di vittime e ong al nuovo presidente dell'Interpol, il generale emiratino Ahmed Nasser Al Raisi

Cile, come siamo arrivati al ballottaggio Boric-Kast

Intervista a David Munoz Gutierrez, collaboratore di Allende, esule dal '73 [Chiara Nencioni]

E comunque la risposta è “42”

“Muskismo” e la Silicon Valley nel podcast di Jill Lepore

Teatro, così Paravidino e Papaleo rileggono Brecht

Con "Peachum" Fausto Paravidino reinventa l'universo umano brechtiano. In scena alla Sala Ivo Chiesa