11.6 C
Rome
domenica 21 Aprile 2024
11.6 C
Rome
domenica 21 Aprile 2024
HomecultureXylella: evidenze, contraddizioni, anomalie, scenari

Xylella: evidenze, contraddizioni, anomalie, scenari

Xylella, un e-book per riflettere su una questione che sta stravolgendo paesaggio, ambiente, identità, economia di una terra di ulivi secolari [Margherita Ciervo]

Il disseccamento degli ulivi è imputabile esclusivamente alla Xylella fastidiosa? Ci sono divergenze fra il fenomeno osservato e quello propagandato? Le misure di lotta al batterio sono coerenti con il problema? L’abbattimento degli ulivi associato all’uso di pesticidi su vasta scala sono risolutivi? Quali effetti territoriali producono? Quali scenari? Perché è consentito reimpiantare solo ulivi non autoctoni e brevettati? È possibile che un ulivo disseccato torni produttivo? Vi è correlazione fra modalità di utilizzo della terra, stato di salute del suolo e disseccamento? E fra disseccamento e uso di prodotti chimici? Qual è il problema basilare: il disseccamento o la Xf? Questo testo scaricabile gratuitamente qui propone alcuni elementi di riflessione utili per provare a rispondere a queste e ad altre domande, nonché all’interpretazione di una questione controversa che rischia di stravolgere il paesaggio, l’ambiente, l’identità e l’economia del Sud della Puglia, terra di ulivi secolari e millenari.

Il disseccamento degli ulivi in Puglia. Evidenze, contraddizioni, anomalie, scenari. Un punto di vista geografico di Margherita Ciervo

2020_Ciervo_ebookuliviHD-

leggi anche: L’approccio ecosistemico come strumento di mitigazione
del rischio ambientale. Un’applicazione per la valutazione della gestione del
«caso Xylella»scarica qui 2021_Ciervo_GEOTEMA_S4_2021_11_Ciervo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scurati, ecco il monologo censurato da Tele Meloni

Il testo integrale del monologo sul 25 aprile che lo scrittore avrebbe dovuto portare a “Che sarà” e censurato dalla Rai [Antonio Scurati]

Alloisio, Flaco Biondini e le partigiane

Il cantautore genovese e in chitarrista storico di Guccini in scena con "Signora Libertà". Con loro il sassofonista Antonio Marangolo

Un’autobiografia danzante

Genova, Chotto Deshm del coreografo Akram Khan chiuderà la decima edizione di Resistere e creare

Il Carro del principe, un viaggio durato 27 secoli

Inaugurata nel museo di Fara Sabina la sala del carro di Eretum. Dalla Sabina alla Danimarca e ritorno

Fotografare per immaginare

Marchionni e Scattolini, itinerari del reportage poetico al museo Ghergo di Montefano