mercoledì 21 novembre 2018

Torna il film festival di Bracciano

Torna il film festival di Bracciano

Arte, cultura e grande cinema, ad ingresso libero, dal 3 al 6 luglio.

Torna il film festival di Bracciano

Libero, gratuito, nuovo. Uno spazio espanso, per la condivisione reale, il divertimento, la riflessione. Veleggiando verso la seconda edizione, “EscaMontage” Associazone Culturale No Profit e Blog&WebTv, presenta il FILM FESTIVAL di BRACCIANO 2014, festival di cinema, arte e cultura. Dal 3 al 6 luglio a Bracciano (sala conferenze dell’Archivio Storico – Piazza Mazzini 5, Bracciano-RM), con il patrocinio del Comune di Bracciano, dell’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale e della FUIS – Federazione Unitaria Italiana Scrittori.

Kermesse gratuita ed eclettica, giovane e in evoluzione continua aperta al dialogo, alimentata dalla passione schietta e dalla volontà inguaribile di quanti hanno creduto e credono in un progetto senza compromessi, che vive il contemporaneo. Il Film Festival di Bracciano è ideato, diretto e organizzato dal duo al femminile “EscaMontage”, Iolanda La Carrubba (regista e autrice) e Sarah Panatta (giornalista e sceneggiatrice). E si prepara a sbarcare tra il centro storico e le rive di Bracciano, con tantissimi eventi.

Culla di scambio per le arti a 360°, dove pubblico e autori possono trovarsi ed esplorarsi alla pari. Quattro giornate di cinema e non solo. Sei grandi lungometraggi, dal dramma alla fiction passando per la commedia indipendente e per il documentario d’inchiesta più duro: Pulce non c’è di Giuseppe Bonito; Fronte Italia. Partigiani del 2000, di Fulvio Grimaldi; Spaghetti Story di Ciro De Caro; Il Pasticciere di Luigi Sardiello; Fuoco Amico di Francesco Del Grosso; Almas en juego, di Ilaria Jovine.

Ma il festival è uno spazio multidimensionale, tanti gli attori co-protagonisti della manifestazione: i finalisti del concorso per cortometraggi “EscaMontage a corto 2014”; gli artisti della mostra d’arte visiva che sarà installata nei corridoi dell’archivio storico nelle date del festival; i poeti dell’antologia poetico-artistica “Oblò”, prima edizione EscaMontage; guest star impegnate, come Aureliano Amadei; le proiezioni speciali; eventi a sorpresa; i gemellaggi mediatici e culturali con importanti realtà italiane e internazionali.

Non un mero contenitore, non una semplice vetrina, ma un vulcano di talenti e di spettacolo.

Il programma completo

PROGRAMMA UFFICIALE DEL FILM FESTIVAL DI BRACCIANO

3 luglio

h. 16.00- Vernissage
a cura di Iolanda La Carrubba con esposizione delle opere di:

Davide Cortese, Fernando Della Posta, Roberto Guglielman, Mario La Carrubba, Luciana Marini, Tiziana Marini, Gianfranco Mascelli, Lina Morici, Amedeo Morrone, Chiara Mutti, Massimo Pacetti, Eugenia Serafini

h. 16.30 – Proiezioni speciali

– Monodie, Mille voci di Antonio Amendola
– Oniricando, videoart di Mario La Carrubba

h. 17.30 – Proiezione

video sperimentale “Dell’amore e di altre abitudini”, di e con Beppe Costa e Stefania Battistella (60′)

h.18.45 – Sipario musicale

In apertura, la giovanissima interprete Eleonora Croce, già presente, tra i vari concorsi ed eventi, nel 2013-2014, al New Talent Gold Tv, a “Lago di Talenti” (Bracciano), al Premio Martini

Il cantautore romano e compositore di colonne sonore cinematografiche – tra le quali “Fratello dei cani (Pasolini e l’odore della fine)” tratto integralmente dallo spettacolo teatrale di e con Marco Palladini – Amedeo Morrone presenterà inediti tratti dall’esperimento, in versi e in musica, delle poesi-canzoni presentate in anteprima nel 2011 presso il Teatro Valle Occupato.

h. 19.45 – Sipario editoriale

Presentazione antologia poetico-artistica, Oblò, a cura di EscaMontage con prefazione a cura di Marzia Spinelli, con i componimenti di:

Valentina Benvenuti, Sonia Cappellano, Mauro Corona, Davide Cortese, Andrea Fabiani, Fausta Genziana Le Piane, Fabio D’Alessio, Fernando Della Posta, Iago, Mohamed Malih, Tiziana Marini, Giovanni Minio, Monica Martinelli, Giuseppina Morrone, Chiara Mutti, Giuseppe Nibali, Iole Chessa Olivares, Edoardo Olmi, Massimo Pacetti, Lorenzo Poggi, Antonella Rizzo, Domenico Sacco, Eugenia Serafini, Theresinha Texeira de Siqueira.

A seguire proiezione Antology video-experimental distribuito on-line da Neobar con le poesie di Paolo Carlucci, Rosaria Di Donato, Tiziana Marini, Massimo Pacetti, Lorenzo Poggi, Antonella Rizzo

h. 21.30 – Proiezione FILM Pulce non c’è di Giuseppe Bonito (97′)

4 luglio

h. 17.30 – Proiezione

finalisti di “EscaMontage a corto 2014”, con proclamazione dei tre vincitori e assegnazione delle menzioni speciali con (registi in ordine alfabetico):

Animal park, 8′, di AFEA, doc
Pollicino, 8′, di Cristiano Anania, fiction
Never Eleven, 4′, di Livio Biondi, fiction
Teatro Sociale Gualtieri. Lavoro Bene Comune, 10’22”, di Alessandro Bonvini, doc
Ofelia, 4′, di Alessandro Bonvini, videoclip
L’handicap più grande, 9’40”, di Enzo Bossio, fiction
Meglio se stai zitta, 15′, di Elena Bourika, fiction
Pre carità, 11′, di Flavio Costa, fiction
Thanks Zuckerberg, 4’35”, di Silverio Desantis, fiction
Terra muta, 3’22”, di Vincenzo Di Francesco, doc
La paura più grande, 9’37”, di Nicola Di Vico, fiction
Shapes recording, 15′, di Giuliana Fantoni, doc
Sogno gravitazionale, 8’47”, di Gianni Godi, videoart
Zweibettzimmer, 9′, di Fabian Giessler, cartoon
Le mirabolanti avventure del Ragionier Pagliai, 7’09”, di Edoardo Lomazzi, fiction
Carrozzella negra, 15′, di Emanuele Lucci e Mario Savina, fiction
Avrei bisogno di parlarti, 3’19”, di Vittorio Merlo, videoclip
Io donna, 15′, con Margherita Buy e Sergio Rubini, di Pino Quartullo, fiction
Chi cerca non trova, 38″, di Francesca Rizzato e Liberto Savoca, fiction
Il verso giusto, 10’55”, di Claudio Russo, fiction
La paura del giorno dopo, 8’5″, di Damiano Scarano, fiction
La voce di San Gerardo, 14’35”, di Annalisa Venditti, doc

h. 19.40 – Sipario Musicale

IncapsulAzioni armoniche nella fonia dell’oggi, azione performativa a cura di Amedeo Morrone

h. 20.30 – Dialogando

con Franco Grattarola, critico cinematografico e scrittore, autore di Luce rossa (ed. Iacobelli), e con Mauro Morucci, direttore organizzativo del Tuscia Film Fest, gemellato con il FFB 201

h. 21.30 – Proiezione FILM documentario-reportage Fronte Italia – Partigiani del 2000, di Fulvio Grimaldi (90′)

5 luglio

h.17.00 – Trailer e si parte.

Tir di Alberto Fasulo (trailer)

h. 17.30 – Sipario editoriale

Presentazione del progetto e-book a cura di Daniele Coltrinari con proiezione dello special sul suo documentario

h.18.15 – Dialogando

con il critico cinematografico Catello Masullo direttore de “Il parere dell’ingegnere”, ad introdurre le proiezioni della serata

h. 19.00 – Proiezione FILM

Spaghetti story di Ciro De Caro (83′)

h. 21.30 – Proiezione FILM

Il pasticciere di Luigi Sardiello (97′)

6 luglio

h. 16.45 – Sipario musicale

Concerto Generazione Musica, Associazione di volontariato e gruppo pop-rock

h. 17.30 – Dietro le quinte

“Cinema dal vivo”, esperimento partecipAttivo a cura di Aureliano Amadei con proiezione speciale di alcune sue opere

h. 19.00 – Proiezione FILM

Fuoco amico, di Francesco Del Grosso (80′ ca)

h. 21.30 – Proiezione FILM

Almas en juego, di Ilaria Jovine (60′)

ESCAEXIT

– 7 LUGLIO -
 dalle ore 17:00

Grande finale della seconda edizione del Film Festival di Bracciano
sulle sponde del lago presso il Circolo Velico AVB

(Via Circumlacuale 21 Bracciano)

“VELEGGIANDO”

Serata conclusiva d’incontri con registi, autori, artisti, musicisti e ospiti d’eccezione

A varare il primo EscaExit sarà l’Experimento a sorpresa con Aureliano Amadei

Quindi, il secondo appuntamento dell’antologia “Oblò”, prefazione a cura di Marzia Spinelli, con:

Valentina Benvenuti, Sonia Cappellano, Mauro Corona, Davide Cortese, Andrea Fabiani, Fausta Genziana Le Piane, Fabio D’Alessio, Fernando Della Posta, Iago, Mohamed Malih, Tiziana Marini, Giovanni Minio, Monica Martinelli, Giuseppina Morrone, Chiara Mutti, Giuseppe Nibali, Iole Chessa Olivares, Edoardo Olmi, Massimo Pacetti, Lorenzo Poggi, Antonella Rizzo, Domenico Sacco, Eugenia Serafini, Theresinha Texeira de Siqueira

Direzione artistica e organizzativa a cura di “EscaMontage”

Iolanda La Carrubba
coordinamento e segreteria
ufficio stampa
ideazione e grafica antologia “Oblò”
responsabile allestimento mostra
foto e riprese

Sarah Panatta
coordinamento e segreteria
ufficio stampa
coordinamento sezione cinema
editing antologia “Oblò”
aiuto allestimento mostra
foto


Giuria di “EscaMontage a corto 2014”
Davide Cortese
Iolanda La Carrubba
Sarah Panatta

Service audio
Associazione Generazione Musica

Consulenza artistica speciale
Aureliano Amadei

Gemellaggi:
Tuscia Film Fest
AVB Circolo velico di Bracciano
Nettuno Photo Festival
Il Parere dell’ingegnere
Neobar
Eclipse Magazine

INFO E CONTATTI
Direzione Film Festival di Bracciano 2014
e-mail: escamontage.escamontage@gmail.com Tel.: 3202471781 Sarah Panatta (giornalista e sceneggiatrice)
3887518789 Iolanda La Carrubba (regista e autrice)
Web: http://escamontage.wordpress.com
FB: EscaMontage Film Festival

NOTE
Al termine di ogni proiezione/evento è previsto incontro tra autori/cast e pubblico.
Al termine di ogni serata verrà offerto un rinfrescante EscaBuffet.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.