19.3 C
Rome
martedì 26 Gennaio 2021
19.3 C
Rome
martedì 26 Gennaio 2021
Home cronache sociali Atene, assalto al Fondo privatizzazioni. Quattro arresti (video)

Atene, assalto al Fondo privatizzazioni. Quattro arresti (video)

Retata tra gli anarchici per l’azione di ieri, ad Atene, contro la sede del Fondo per le privatizzazioni che, come prescrive il Memorandum, dovrà raccogliere 50 miliardi di euro svendendo il patrimonio pubblico

di Ercole Olmi

Quattro anarchici sono stati arrestati ad Atene, poche ore fa, in risposta all’assalto di ieri mattina da parte di alcuni membri del gruppo anarchico “Rouvikonas” che sono riusciti a sfasciare il quartier generale del Fondo per le privatizzazioni (TAIPED), al settimo piano di un palazzo di via Stadiou e Kolokotroni. Secondo quanto prevede il nuovo memorandum firmato dal governo di SYRIZA, il Fondo per le privatizzazioni dovrà raccogliere circa 50 miliardi di euro dalla svendita delle proprietà pubbliche, per ricapitalizzare le banche e finanziare il debito pubblico greco. Su Indymedia Atene il comunicato del gruppo “Ruvìkonas”: “In risposta all’assalto di ieri alla sede del TAIPED il meccanismo di repressione dello stato ha arrestato quattro nostri compagni, ora detenuti a GA.DA (caserma centrale della polizia greca). Al momento, sappiamo che le accuse a loro carico sono di carattere penale. Alle 16.00 saranno condotti davanti al giudice nel tribunale di Evelpidon. Solidarietà ai nostri compagni – Non un passo indietro”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

La Società della Cura lancia un Recovery Planet

Col Recovery Plan l'Unione europea tenta di riproporre la gabbia liberista. La Società della Cura prova a forzare quella gabbia

Conte sale al Colle con le dimissioni in tasca

La scelta delle dimissioni non ferma la caccia ai 'responsabili’. Anzi, offre a Conte tempi supplementari per l'ipotesi di coalizione Ursula

Marasma, il serial killer nei manicomi

Bambini e le donne segregate ingiustamente nei manicomi prima della legge 180. Un documentario e un seminario su Zoom

Regolamento di conti al Campidoglio: Raggi fa fuori il suo vice

Roma, la sindaca Raggi dimissiona Luca Bergamo, assessore alla Cultura. L'Arci: «Si sancisce il più tetro inverno della progettazione culturale»

NoTav, la protesta di Dana alle Vallette, 32 condanne al maxiprocesso

Dana Lauriola, portavoce No Tav in sciopero della fame a oltranza con altre due detenute per rivendicare i diritti negati nel carcere delle Vallette