lunedì 17 Febbraio 2020

Troppi afroamericani disarmati uccisi da agenti Usa Wasp

Troppi afroamericani disarmati uccisi da agenti Usa Wasp

Washington, attivisti di #BlackLivesMatter interrompono conferenza di sindaci: troppi afroamericani disarmati uccisi da agenti Usa Wasp

Pressenza/Democracy Now!
Washington, attivisti di #BlackLivesMatter interrompono conferenza di sindaci
New York, aprile 2015, manifestazione di solidarietà con la gente di Baltimora (Foto di All-Nite Images)

Attivisti di Black Lives Matter hanno interrotto più volte la conferenza dei sindaci degli Stati Uniti a Washington, D.C., per protestare contro l’uccisione da parte della polizia di afro-americani disarmati in tutto il paese.

I manifestanti reggevano cartelli che chiedevano le dimissioni del sindaco di Chicago Mayor Rahm Emanuel, oggetto di crescenti proteste per un possibile insabbiamento dell’uccisione da parte della polizia del giovane afro-americano disarmato Laquan McDonald, colpito sedici volte dal poliziotto bianco Jason Van Dyke oltre un anno fa.

Gli attivisti hanno anche interrotto il discorso del sindaco di Baltimora Stephanie Rawlings-Blake gridando” Ci hai delusi!”. Nel frattempo il processo dei tre agenti della polizia di Baltimora accusati della morte dell’afro-americano disarmato Freddie Gray dovrebbe riprendere venerdì, dopo che un giudice ha respinto una mozione che avrebbe costretto un altro agente a testimoniare nei loro casi, con il rischio di rinviare il processo all’infinito.

Tags: 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.