27.2 C
Rome
domenica 26 Maggio 2024
27.2 C
Rome
domenica 26 Maggio 2024
HomemalapoliziaTroppi afroamericani disarmati uccisi da agenti Usa Wasp

Troppi afroamericani disarmati uccisi da agenti Usa Wasp

Washington, attivisti di #BlackLivesMatter interrompono conferenza di sindaci: troppi afroamericani disarmati uccisi da agenti Usa Wasp

Pressenza/Democracy Now!
Washington, attivisti di #BlackLivesMatter interrompono conferenza di sindaci
New York, aprile 2015, manifestazione di solidarietà con la gente di Baltimora (Foto di All-Nite Images)

Attivisti di Black Lives Matter hanno interrotto più volte la conferenza dei sindaci degli Stati Uniti a Washington, D.C., per protestare contro l’uccisione da parte della polizia di afro-americani disarmati in tutto il paese.

I manifestanti reggevano cartelli che chiedevano le dimissioni del sindaco di Chicago Mayor Rahm Emanuel, oggetto di crescenti proteste per un possibile insabbiamento dell’uccisione da parte della polizia del giovane afro-americano disarmato Laquan McDonald, colpito sedici volte dal poliziotto bianco Jason Van Dyke oltre un anno fa.

Gli attivisti hanno anche interrotto il discorso del sindaco di Baltimora Stephanie Rawlings-Blake gridando” Ci hai delusi!”. Nel frattempo il processo dei tre agenti della polizia di Baltimora accusati della morte dell’afro-americano disarmato Freddie Gray dovrebbe riprendere venerdì, dopo che un giudice ha respinto una mozione che avrebbe costretto un altro agente a testimoniare nei loro casi, con il rischio di rinviare il processo all’infinito.

Tags: 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Putin non si è mai impegnato a “denazificare” la Russia

Al di là della retorica putiniana l'estrema destra russa non è preoccupata, almeno finché serve al governo [Nicolas Lebourg]

L’esercito francese addestra i neonazisti ucraini

Un'inchiesta rivela che gli eredi del famigerato Reggimento Azov si allenano in Francia [Sébastien Bourdon]

Sollievo temporaneo per Assange

Nessuna garanzia Usa di giusto processo: la Corte Suprema britannica concede ad Assange il ricorso contro la sua imminente estradizione [Tariq Alì]

Prima di leggere l’ultimo, postumo, di Garcia Marquez

La recensione di The Nation dell'ultima opera di narrativa di Gabriel García Márquez [Nicolás Medina Mora]

7 ottobre: il giornalismo come arma contro la distorsione e l’oblio

La stampa e le commissioni d'inchiesta hanno cercato di ricostruire gli eventi, lontano da fake news e propaganda [Rachida El Azzouzi]