20.9 C
Rome
venerdì 9 Dicembre 2022
20.9 C
Rome
venerdì 9 Dicembre 2022
FILLEA CGIL: una storia lunga 136 anni, vai alla landing page
Homecronache socialiErmellini contro lavoratori! Inammissibile votare sull'articolo 18

Ermellini contro lavoratori! Inammissibile votare sull’articolo 18

La Corte costituzionale ha bocciato il referendum Cgil contro il jobs act e in particolare il quesito sul ripristino dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori

12306-articolo-18-lavoratori

La Consulta ta nell’odierna camera di consiglio ha dichiarato inammissibile la richiesta di referendum sull’articolo 18, denominato «abrogazione delle disposizioni in materia di licenziamenti illegittimi», Lo rende noto la Corte costituzionale che, invece, ha dichiarato ammissibili i quesiti referendari relativi ad «abrogazione disposizioni sul lavoro accessorio (voucher) e »abrogazione disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti«. Smontata così l’unica mossa che la Cgil ha messo in campo contro il jobs act. {segue}

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Le sliding doors di una signora in grigio

Lady Grey, di Will Eno, in scena alla Sala Mercato del Teatro Nazionale di Genova  Mostra e dimostra... ovvero quell'esercizio tra performa...

Il chitarrista più veloce della storia

di Guglielmo Mattia Esce il 4 dicembre “Full emersion”, il nuovo singolo del giovane musicista Davide Lo Surdo, il chitarrista più veloce...

Cina, sfidando il Pcc al canto dell’Internazionale

Cresce la rabbia contro il lockdown in Cina. Slogan contro il Pcc e Xi Jinping. La prima volta dal 1989 [François Bougon]

I cani non potranno fucilare le stelle

Cosa direbbero i Cervi di questa Italia segnata ancora dalla  disuguaglianza? Resoconto poetico di un convegno [Chiara Nencioni]

Stradario aggiornato di tutti i fasci

In un portale, mappatura e ricontestualizzazione di strade e edifici del Ventennio. La memoria di un passato che non passa [Chiara Nencioni]