Monginevro, No Tav e antirazzisti riaprono la frontiera

Monginevro, No Tav e antirazzisti riaprono la frontiera

Monginevro, 400 antifascisti scavalcano il confine italo-francese contro la provocazione identitaria. Cariche della gendarmerie

di Francesco Ruggeri

 

Cariche dei flic al confine di Monginevro (Montgenevre) contro i movimenti antirazzisti di entrambi i versanti, No Tav e Briser les frontieres. Il corteo, partito dalla vicina Claviere, ultimo comune in territorio italiano, e formato da 300-400 attivisti, si è trovato la strada sbarrata dal cordone della Gendarmeria e della Polizia francese. La marcia era stata organizzata per protesta contro la presenza dei militanti di estrema destra del movimento Generation Identitaire a Nevache, vicino al Colle della Scala. Dopo qualche frizione a Monginevro, i manifestanti, ai quali si sono aggiunti alcuni migranti, hanno ripreso il loro cammino attraverso i sentieri ancora innevati, in direzione di Briancon. Nel frattempo, il presidio razzista era già stato lasciato in tarda mattinata. Solo verso le 16, il corteo antifascista è sceso, senza più tensioni, lungo la ‘route national 94’, chiusa al traffico per precauzione. Code di automobili si sono formate sia in Francia sia in Italia, in attesa della riapertura della strada alle 18. Tra Montgenevre e Briancon c’è una distanza di una dozzina di chilometri.

«Andiamo a liberare il confine», avevano detto i No Tav della Valle di Susa e la ‘rete di solidarietà’ Briser les frontieres mobilitandosi oggi contro l’iniziativa dei militanti di estrema destra di Generation Identitaire che ieri a Nevache (Francia), al confine alpino con l’Italia, hanno piazzato una lunga rete in plastica per fermare il passaggio dei migranti. Gli attivisti no Tav si sono dati appuntamento alle 12.30 a Claviere, nella chiesa dove da settimane i volontari danno assistenza ai migranti di passaggio, per partire «in carovana» alla volta di Nevache. «Un gruppo di neonazisti francesi e italiani – scrive il movimento No Tav – presidia il Colle della Scala. Tutto questo è inaccettabile ed è urgente dare una prima risposta, senza attendere. Le nostre valli ci appartengono e non possiamo lasciare dei fascisti nella libertà di circolare a pochi giorni dal 25 aprile. I partigiani che su queste montagne hanno dato tutto, anche la vita, si rivoltano nella tomba». A Nevache questa mattina c’era ancora una trentina di militanti di Generation Identitaire, quello che resta del centinaio di squadristi piombato nella mattinata al Colle della Scala ancora innevato, srotolando sul versante della montagna un enorme striscione con slogan in lingua inglese: «Closed border. You will not make Europe home. Back to your homeland. No Way» (Frontiere chiuse. Non farete dell’Europa la vostra casa. Tornate a casa vostra). E hanno poi sistemato una rete in plastica arancione, di quelle usate per delimitare i cantieri, per erigere un simbolico muro tra l’Italia e la Francia. L’iniziativa fa parte della campagna ‘Defende Europe. Mission Alpes’ promossa da Generation Identitaire, il movimento nato nel 2012 in Francia “per combattere la massiccia immigrazione e l’islamizzazione dell’Europa”.

Il blitz a 25 chilometri da Briancon (Francia) e a 14 da Bardonecchia (Torino), teatro a inizio mese della scorreria di alcuni poliziotti francesi in un centro di accoglienza di migranti gestito dalla associazione umanitaria. Nel cielo sopra il Colle della Scala ha volteggiato anche un elicottero noleggiato dai militanti di ‘Generation Identitaire’. «Fermeremo qualsiasi tentativo di entrare in Francia illegalmente – spiega il movimento di estrema destra francese – dall’estate del 2017 il flusso di immigrati che utilizzano questo passaggio continua a crescere. Il governo Macron si rifiuta di rendere sicuro il confine; gli dimostreremo che, volendo, è perfettamente possibile».

Il fondatore del Partito della Sinistra, Jean-Luc Melenchon, candidato alla presidenza alle ultime presidenziali per il movimento La France Insoumise, rivolge un’interpellanza al ministro dell’Interno per sapere cosa intende fare «per ristabilire l’autorità dello Stato». I fascisti avrebbero voluto mantenere il presidio «almeno per tutto il weekend», mentre le associazioni di volontariato francesi, a Briancon, annunciano di avere incrementato l’assistenza dei migranti.

 

Focus

mercoledì 18 luglio 2018 Checchino Antonini
Msna: c'è chi scappa dalla guerra, chi cerca un futuro migliore più a nord in Europa e trova emergenza, razzismo e criminalità ma anche buone pratiche
Noi, rifugiati sgomberati: dov’è la protezione internazionale?
mercoledì 18 luglio 2018 Checchino Antonini
Ecco la lettera della Comunità sudanese sgomberata a Roma dallo stabile di Via Scorticabove
mercoledì 18 luglio 2018 Redazione
La fame e la scabbia, le immagini choc dei bambini sbarcati a Pozzallo
Dino Budroni, una vita che vale otto mesi
mercoledì 18 luglio 2018 Checchino Antonini
Omicidio Budroni. Condannato in appello per omicidio colposo l'agente che gli sparò il 30 luglio 2011
martedì 17 luglio 2018 Ercole Olmi
Processo per l'omicidio di Stefano Cucchi: oggi al banco dei testimoni i familiari del ragazzo ucciso durante le operazioni di arresto e detenzione. Imputati cinque carabinieri
Chicago, poliziotta uccide afroamericano, riot a South Side
domenica 15 luglio 2018 Checchino Antonini
Scontri a Chicago dopo l’ennesimo omicidio di un afroamericano da parte di un agente di polizia Una folla inferocita ha invaso le strade di un quartiere del South side di Chicago dopo l’uccisione di un uomo da parte di un agente di polizia nella notte di sabato. Ci sono stati degli scontri tra manifestanti e ...
domenica 15 luglio 2018 Ludovica Schiaroli
Migliaia di antirazzisti a Ventimiglia per un pacifico corteo di frontiera. Una mobilitazione che il sindaco Pd ha provato a boicottare

in fondo a sinistra

De Masi passa a Leu, deluso dai cinque stelle anzi no
lunedì 9 luglio 2018 Checchino Antonini
Leu. Il sociologo De Masi entra nel comitato che prepara il passaggio da lista a partito: «Felice di dare una mano sui temi del lavoro ma nessuna delusione per M5s»
Fassina lasci il Campidoglio. L’appello
lunedì 25 giugno 2018 Giulio AF Buratti
Fassina ha due poltrone, una in Campidoglio l'altra in Parlamento. Un appello perché si dimetta da consigliere comunale per lasciare il posto a Sandro Medici
Prima gli sfruttati: la piazza dell’opposizione sociale
sabato 16 giugno 2018 Giulio AF Buratti
Prima gli sfruttati: un corteo nazionale contro le disuguaglianze per la solidarietà dal basso e il conflitto. Oggi a Roma Usb e Potere al Popolo

cronache sociali

Se vi manca Don Gallo andate a Ventimiglia
giovedì 12 luglio 2018 Ludovica Schiaroli
L’appello della Comunità San Benedetto per la manifestazione pro migranti sabato 14 luglio a Ventimiglia.
Sgombero sudanesi. Dall’integrazione alla strada nella Roma di Raggi
sabato 7 luglio 2018 Redazione
Sgombero di Via Scorticabove. Storia di Ismael e dei suoi compagni. Imbarazzante contegno del Comune di Roma
Italian Pride
giovedì 5 luglio 2018 Redazione
Orgoglio italico: potresti essere orgoglioso di Margherita Hack e, invece,  sei orgoglioso di Salvini

consumare stanca

Che carcere sarebbe senza proibizionismo?
martedì 26 giugno 2018 Ercole Olmi
Carcere e proibizionismo: le simulazioni su come la Fini-Giovanardi riempie le galere mentre cresce il Pil delle narcomafie. Presentato il Nono Libro Bianco
Cannabis, quei falsi miti del proibizionismo
martedì 26 giugno 2018 Redazione
Cannabis, i miti e i fatti della legalizzazione. Un'anticipazione del Nono Libro Bianco sulle Droghe 
L’ingannevole rosa del salmone d’allevamento
venerdì 25 maggio 2018 Redazione
Esiste un campionario di tonalità di rosa per il salmone di allevamento, distribuito dalla multinazionale olandese DSM

padrini & padroni

Melfi, Fca riduce il lavoro. 5.857 in solidarietà
venerdì 6 luglio 2018 Checchino Antonini
Fca presenta il conto e lo pagheranno lavoratori e contribuenti: 1640 esuberi, 5.857 lavoratori a rotazione in contratto di solidarietà, su una platea di 7.400
Gig economy vista dall’Inps, com’è grigia “l’economia dei lavoretti”
giovedì 5 luglio 2018 Redazione
600 mila "Gig" lavoratori, le aziende dicono di svolgere servizi informatici ma consegnano merci. Ed evadono l'Inps
Dignità, sotto il decreto niente
martedì 3 luglio 2018 Redazione
Il Decreto Dignità del Governo: solo piccoli ritocchi, praticamente ininfluenti. Il Dl visto dall'interno del sindacato

malapolizia

Stefano Cucchi, il suo nome sbianchettato per depistare
mercoledì 11 luglio 2018 Ercole Olmi
Processo Cucchi: così fecero sparire le tracce delle prime fasi dell'arresto di Stefano. Cancellate da un correttore dal registro del fotosegnalamento
Amnesty: tutti i rischi della Taser
venerdì 6 luglio 2018 Redazione
Taser, sperimentazione in 11 città. L’analisi del portavoce di Amnesty Riccardo Noury. Negli Usa oltre mille morti per l’uso di pistole elettriche
Salvini regala le taser alle polizie, armi a misura di abuso in divisa
giovedì 5 luglio 2018 Ercole Olmi
Salvini firma il decreto per la sperimentazione delle pistole taser, quelle con cui si divertono e uccidono gli agenti Usa. Ma lo sceriffo leghista le chiama armi non letali

quotidiano movimento

Africa: appello di Zanotelli ai giornalisti italiani
martedì 3 luglio 2018 Redazione
Profondo conoscitore dell’Africa, Zanotelli si appella ai giornalisti italiani sul tema dei migranti, per “Rompere il silenzio” su quanto sta accadendo in Africa
Un altro Forum Sociale Mondiale è possibile, e necessario
sabato 19 maggio 2018 Redazione
Dopo 17 anni sarebbe ora di rivedere la carta dei principi del Forum Sociale Mondiale per adattarla al mondo d’oggi
Itinerante e conflittuale: ecco il nuovo mutualismo
martedì 15 maggio 2018 Checchino Antonini
Le culture del movimento operaio si confrontano sul mutualismo. La mappa di un mondo in cerca di collegamenti e definizioni 

in genere

Repubblicanesimo e femminismo
sabato 16 giugno 2018 Redazione
Un'analisi sul femminismo che, radicalizzando la critica marxiana, svela l’esistenza di un lavoro che è la base di tutte le altre forme di lavoro, perché è il lavoro che produce la forza lavoro
Violenza di genere e Contratto Lega-M5S: D.i.Re scrive a Mattarella
lunedì 21 maggio 2018 Redazione
Contratto Lega-M5S in aperto contrasto con quanto stabilito nella Convenzione di Istanbul. Mai nominata la violenza maschile contro le donne
Roma: Consiglio comunale 5Stelle vota  chiusura della Casa internazionale delle donne
domenica 20 maggio 2018 Redazione
Slogan e proteste delle attiviste contro l’arroganza a 5Stelle che vuole togliere alla città un luogo storico per le donne. Mobilitazione permanente

mondi

Seicento in un mese: annegati dall’Ue
venerdì 13 luglio 2018 Redazione
In un mese oltre 600 morti in mare,almeno 410 in acque internazionali tra Malta, Italia e Libia. “L'Ue ha deciso di lasciarli annegare» 
No Tap, otto attivisti alla sbarra nella Grecia di Tsipras
mercoledì 11 luglio 2018 Redazione
Otto No Tap greci sotto processo dal 12 luglio, nello stesso giorno sit-in di solidarietà degli attivisti italiani sotto l'ambasciata di Atene a Roma
Brasile, bloccata la scarcerazione di Lula
domenica 8 luglio 2018 Francesco Ruggeri
Brasile, lo stesso magistrato che l'aveva imprigionato ha bloccato l'ordinanza di scarcerazione di Lula

culture

In Liguria va in scena la Bellezza

In Liguria con Petruzzelli alla scoperta di capolavori d’arte nascosti: a Sassello Joan Mirò e Bacon a Celle Ligure Lucio Fontana.

[vc_gitem_acf field_group="34264" field_from_34264="field_5ada0f4f85d87" show_label="yes"]

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.