16.5 C
Rome
mercoledì 27 Ottobre 2021
16.5 C
Rome
mercoledì 27 Ottobre 2021
HomecultureFoibe, uno storico contro le mistificazioni (anche di Mattarella)

Foibe, uno storico contro le mistificazioni (anche di Mattarella)

Foibe: «Sono complice degli storici attaccati da Mattarella». Consigli di lettura da Antonio Moscato

«Sono solidale con gli storici definiti dal presidente Mattarella “negazionisti” – scrive sul suo sito lo storico Antonio Moscato –  e mi dichiaro quindi “complice” di Enzo Collotti, Joze Pirjevac, e del mio caro amico Giacomo Scotti, e dei pochi altri che hanno contrastato con rigore la lettura faziosa e mistificante di una tragedia riproposta ritualmente dai fascisti e dai difensori dell’imperialismo italiano. Lo faccio rinfrescando la memoria di eventuali censori riproponendo tre dei molti articoli dedicati dal mio sito a questo argomento».

Ecco i link al sito di Antonio Moscato, Movimento Operaio

Le foibe, senza miti

Polverone sulle foibe

Sulle Foibe un giorno per tutti i ricordi

Anche Leonardo Filippi, sul settimanale Left  ha scritto questo pezzo interessante che smentisce la retorica schizofrenica del giorno del ricordo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Cambiamento climatico: Total sa tutto dal 1971

Una ricerca rivela il negazionismo climatico e la narrativa greenwashing del colosso petrolifero francese Total [Mickaël Correia]

Amico Rom, l’arte romanì patrimonio dell’umanità

"Amico Rom", il più importante e longevo concorso al mondo che riguarda la popolazione romanì [Chiara Nencioni]

Ilaria Cucchi: «Leggete bene quella sentenza»

Ilaria Cucchi commenta la sentenza d'appello del processo per l'omicidio di suo fratello Stefano. Il 22 la VII edizione del memorial

Il G8 in scena, senza tregua. A Genova

Teatro nazionale di Genova, G8 Project 2021, atto secondo. Il paesaggio orribile di un ventennio atroce Senza tregua, come una corsa che la...

Una storia di notizie “buone” o propaganda della povertà?

Le notizie virali di coraggio e carità individuale sottolineano solo quanto sia crudele la nostra società [Kali Holloway]