Si scrive decreto Lamorgese si legge “Salvini tris”

Si scrive decreto Lamorgese si legge “Salvini tris”

Accoglienza, rimpatri, daspo urbano. Ecco cosa prevede il nuovo decreto Immigrazione. Non cambia nulla, o quasi, rispetto ai decreti Salvini 

Related posts

1 Comment

  1. Pingback: Il decreto Lamorgese, un Giano bifronte | Una Citta' in Comune Pisa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.