23.4 C
Rome
martedì 27 Settembre 2022
23.4 C
Rome
martedì 27 Settembre 2022
FILLEA CGIL: una storia lunga 136 anni, vai alla landing page
Homein genere

in genere

Le donne chiedono la 194. L’Ordine dei medici chiama il 113

Un centinaio di aderenti alla rete #Iodecido occupa la sede dell'Ordine per discutere i guasti dell'obiezione. Verso il corteo di sabato. d...

#Io decido e lotto marzo

Le donne della rete nazionale #maipiùclandestine hanno ufficialmente lanciato la loro Campagna in difesa della legge 194. Sabato corteo. di...

Porque yo decido. E non solo a Madrid

Primo febbraio, decine di iniziative anche in Italia contro l'attacco del governo spagnolo ai diritti delle donne. di Marina Zenobio D...

Yo decido. L’aborto in Spagna riguarda tutte

1 febbraio, donne spagnole a Madrid sostenute da manifestazioni europee. E' la campagna «Porque yo decido» per il diritto all'aborto. di Ma...

Antifemminicidio: una legge che non ci piace

Davvero questa legge è un deterrente alla violenza di genere? Le femministe smontano il "capolavoro" di Alfano. di Marina Zenobio e Tania L...

Rimani connesso

23,864FansLike
1,806FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI

Massa: l’alberghiero a indirizzo oscurantista

Regolamento choc per studenti e insegnanti in una scuola di Massa, tra errori educativi e diritti negati

Caso Hasib, “decapitato” il Commissariato di Primavalle

L'inchiesta sulla perquisizione degli agenti nella casa del disabile poi precipitato dal balcone [Maria D'Amico]

Il derby Meloni-Salvini

La sfida interna alle destre tra gioco delle parti e lotta per la leadership, vista da un inviato di Mediapart [Romaric Godin]

Antiziganismo, quel razzismo normale della Lega

Intervista a Gennaro Spinelli (Ucri) durante un presidio contro l'ennesimo caso di hate speech a Firenze [Chiara Nencioni]

I soldi ci sono ma i padroni li tengono stretti. E lo ammettono

Rapporti choc di Ocse, Fondazione Ambrosetti e Fondazione Di Vittorio. La profittabilità delle imprese italiane è tra le più alte d'Europa, i salari sempre più bassi e per ogni posto vacante ci sono dieci disoccupati