32.2 C
Rome
lunedì 14 Giugno 2021
32.2 C
Rome
lunedì 14 Giugno 2021
HomecultureIl ritorno di Harry Potter

Il ritorno di Harry Potter

J.K. Rowling immagina il celebre maghetto con qualche capello bianco in un racconto per il sito Pottermore.

di Giorgia Pietropaoli

il ritorno di Harry potter

Trentaquattrenne, con qualche capello bianco e con una misteriosa cicatrice sulla guancia: ecco Harry Potter vent’anni dopo lo scontro con Voldemort.
Se siete fan della saga di Harry Potter e vi siete chiesti che fine abbia fatto il vostro eroe preferito, la risposta potete trovarla sul sito Pottermore.com in cui la creatrice del maghetto più amato di tutti i tempi, la scrittrice britannica J.K. Rowling, ha pubblicato un racconto, di appena 1.500 parole, ambientato diciannove anni dopo la battaglia di Hogwarts.
Il punto di vista della narrazione è quello della cronista Rita Skeeter e per chi fosse curioso di scoprire più dettagli può trovare il racconto completo anche su Today.

In tanti sperano che questo sia soltanto il primo passo che condurrà la scrittrice a raccontare le nuove avventure del maturo Harry Potter. Non ci resta che aspettare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Nicaragua: Ortega fa arrestare la comandante Dos

Nicaragua, il regime di Ortega ha arrestato Dora Maria Téllez, la Comandante Dos, figura di spicco della rivoluzione sandinista

Scatti di un Paese che cade, e si rialza. Forse

A Genova, L’Italia di Magnum da Robert Capa a Paolo Pellegrin. Alla loggia degli Abati di Palazzo Ducale fino all’8 luglio 

La surreale lotta degli zapatisti per la vita. E contro il capitalismo

Una delegazione degli zapatisti sta salpando per l'Europa. Non per conquistare, ma per connettersi con altri insurgenti [John Holloway]

Taiwan è davvero il posto più pericoloso della terra?

Taiwan, la rivalità tra Cina e Stati Uniti, nonostante l'allarme dell'Economist, non sembra disturbare la vita quotidiana [Alice Herait]

La global tax del G7, un paradiso per le multinazionali

G7: Le multinazionali vanno in Paradiso (fiscale [Marco Bersani, Attac Italia]