1.3 C
Rome
domenica 16 Gennaio 2022
1.3 C
Rome
domenica 16 Gennaio 2022
si fa di carta grazie a te! Arriva
Libro-rivista di racconti, inchieste, riflessioni

Il primo numero, ottimo anche come idea regalo, è già pronto e si intitola Cocktail partigiani. Parole in fondo al bicchiere, un volume di Gabriele Brundo, scrittore-barman genovese corredato da illustrazioni di una dozzina di disegnatori, da un ricettario di cocktail a base di Amaro Partigiano e da alcune riflessioni su produzione e consumo di alcol e letteratura.

OLTREPOP

E SAI COSA BEVI!!!
Homecronache sociali#insiemenonsolonellalotta. Calciotto multietnico

#insiemenonsolonellalotta. Calciotto multietnico

7 e 8 marzo a Roma sei squadre in campo: Unione Inquilini – iBlu – R@p, Bangladesh,  Colombia, dei nomadi del Campo la Barbuta, Ecuador

di I.Bo

banner-calciotto01

#insieme non solo nella lotta. Il terreno di un campo di calciotto, 48 piedi, diverse etnie. E poi la palla, il gioco aggregante per eccellenza, nel tempo dei giochi per bambini, ma il prossimo week diventerà il gioco che unisce adulti, etnie, tutti in campo insieme.

Nasce da quest’idea promossa dall’Unione Inquilini, Dorean Dote, R@p e l’associazione IBlu il torneo di calciotto: “Sei squadre. Sei parti del mondo” e si terrà a Roma il 7-8 marzo 2015.

Il 7 marzo dalle 8,30 alle 17,00 nel campetto di calciotto della Casa Famiglia L. Pavoni, in via Bufalini, 46 si alterneranno in campo le squadre dell’Unione Inquilini – iBlu – R@p, del Bangladesh, della Colombia, dei nomadi del Campo Barbuta, dell’Equador. 

In contemporanea lo stesso giorno alle ore 12,00, invece, si disputerà la partita amichevole dei bambini: quelli dell’occupazione di Tor De Schiavi contro i Rom.

“Un’idea – spiega Rudy Cologno, presidente Associazione  I blu – nata perché siamo insieme non solo nella lotta. Saranno momenti di svago, dove il vero protagonista non sarà il calciotto, ma l’amicizia tra i partecipanti delle squadre. Proprio per questo abbiamo pensato di dedicare alla premiazione una giornata a parte”.

Avverrà infatti presso l’occupazione di Tor De Schiavi, 101 alle ore 12,00 la consegna della coppa alla squadra vincitrice e la giornata proseguirà con il pranzo popolare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola al freddo, linea dura della preside: sospesi in 66

Sospesi in 66 in un liceo artistico di Milano per aver rivendicato un diritto. Una storia in apparenza d'altri tempi

Pitti uomo e la giostra del lavoro di merda

Nel giorno dell'inaugurazione di Pitti Uomo la denuncia dei lavoratori precari. Gkn "disintossichiamoci da questi livelli di sfruttamento"

«Quel generale anima nera dei depistaggi su Cucchi»

«Chi ha pestato Stefano non si poteva permettere che vedesse un legale di fiducia». Fabio Anselmo ricostruisce il depistaggio

Francia, l’ultima pallottola di Mélenchon

Il leader di France Insoumise è il candidato meglio posizionato nella campagna presidenziale 2022 ma è una figura logorata [Enric Bonet]

Depistaggi Cucchi: «C’è un regista, non è indagato ma c’è»

Il processo ai carabinieri accusati di aver deviato le indagini sull'omicidio di Stefano Cucchi. Parlano le parti civili