5.2 C
Rome
martedì 25 Gennaio 2022
5.2 C
Rome
martedì 25 Gennaio 2022
si fa di carta grazie a te! Arriva
Libro-rivista di racconti, inchieste, riflessioni

Il primo numero, ottimo anche come idea regalo, è già pronto e si intitola Cocktail partigiani. Parole in fondo al bicchiere, un volume di Gabriele Brundo, scrittore-barman genovese corredato da illustrazioni di una dozzina di disegnatori, da un ricettario di cocktail a base di Amaro Partigiano e da alcune riflessioni su produzione e consumo di alcol e letteratura.

OLTREPOP

E SAI COSA BEVI!!!
Homequotidiano movimentoRoma, una città che non si Tronca

Roma, una città che non si Tronca [photogallery]

Volti e scorci del corteo di oggi pomeriggio a Roma. Lavoro, welfare, spazi sociali, beni comuni  #RomaNonSiVende

fotoreportage di Andrea Zennaro

Un bel corteo, colorato e partecipato, di gente pacifica ma non rassegnata. Da piazza Vittorio al Campidoglio, nonostante il divieto della Questura di raggiungere la sede del primo cittadino. Per i beni comuni contro svendite e privatizzazioni, contro l’imposizione di un commissario non eletto né voluto da nessuno, contro i pieni poteri che il prefetto sta assumendo con la scusa del giubileo, in difesa degli spazi sociali e delle occupazioni abitative da sfratti e sgomberi, contro tutte le chiacchiere elettorali di chiunque voglia mettere le mani sulla città per trarne profitto, per il rispetto dei risultati referendari che vogliono che l’acqua rimanga pubblica, per una sanità e un’istruzione gratuite ed efficienti, per l’accoglienza dei/delle migranti e la tutela dei diritti di tutti e tutte. 

Articolo precedenteAmour fou
Articolo successivoDa Trotckij in poi. Fino alla rivoluzione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

I nazisti ucraini nei giochi di guerra tra Putin e Biden

La CIA sta segretamente addestrando gruppi nazisti anti-russi in Ucraina dal 2015 [Branko Marcetic]

A #BlackLivesMatter serve un programma economico

In un paese che ha sempre usato la razza per giustificare la disuguaglianza, porre fine alla brutalità della polizia è solo l'inizio

Violenze di gruppo a Milano, i 3 cerchi dell’orrore dei Taharrush JamaR...

La pratica dei Taharrush Jama'i viene dall'Egitto. L'obiettivo è scoraggiare donne e attiviste a partecipare a raduni ed eventi pubblici

Il virus della disuguaglianza

Il rapporto Oxfam: cresce in Italia e nel mondo la concentrazione delle ricchezze, aumenta il numero dei poveri 

Scuola al freddo, linea dura della preside: sospesi in 66

Sospesi in 66 in un liceo artistico di Milano per aver rivendicato un diritto. Una storia in apparenza d'altri tempi