7.6 C
Rome
venerdì 5 Marzo 2021
7.6 C
Rome
venerdì 5 Marzo 2021
Home quotidiano movimento Roma, una città che non si Tronca

Roma, una città che non si Tronca [photogallery]

Volti e scorci del corteo di oggi pomeriggio a Roma. Lavoro, welfare, spazi sociali, beni comuni  #RomaNonSiVende

fotoreportage di Andrea Zennaro

Un bel corteo, colorato e partecipato, di gente pacifica ma non rassegnata. Da piazza Vittorio al Campidoglio, nonostante il divieto della Questura di raggiungere la sede del primo cittadino. Per i beni comuni contro svendite e privatizzazioni, contro l’imposizione di un commissario non eletto né voluto da nessuno, contro i pieni poteri che il prefetto sta assumendo con la scusa del giubileo, in difesa degli spazi sociali e delle occupazioni abitative da sfratti e sgomberi, contro tutte le chiacchiere elettorali di chiunque voglia mettere le mani sulla città per trarne profitto, per il rispetto dei risultati referendari che vogliono che l’acqua rimanga pubblica, per una sanità e un’istruzione gratuite ed efficienti, per l’accoglienza dei/delle migranti e la tutela dei diritti di tutti e tutte. 

Articolo precedenteAmour fou
Articolo successivoDa Trotckij in poi. Fino alla rivoluzione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Cucchi, al processo si cerca l’origine dei depistaggi

Il processo sui depistaggi prova a mettere a fuoco le fasi in cui è scattata la macchina del fango contro la vittima e la famiglia Cucchi

Grecia, la vendetta di Stato contro un detenuto politico

Koufontinas (17N) ha smesso di nutrirsi e di bere da quasi due mesi. Vuole un trasferimento che il governo rifiuta. Repressione alle stelle in Grecia

Germania: 3 nazi, 10 omicidi e 13 anni in fuga

La Germania, dopo lo scandalo Nsu, si chiede se i partiti apertamente neonazisti come quello dovrebbero essere vietati (Prune Antoine)

No all’acqua in Borsa!

40mila firme per dire NO all’acqua in Borsa. Verso la Giornata mondiale del 22 marzo

Intervista all’uomo accusato di solidarietà a Trieste

Migranti, parla Andrea Franchi: “Sono tranquillo, continueremo a curare chi arriva dalla rotta balcanica” (Eleonora Camilli)