23.7 C
Rome
domenica 19 Settembre 2021
23.7 C
Rome
domenica 19 Settembre 2021
Homequotidiano movimentoUna vignetta salverà la Costituzione

Una vignetta salverà la Costituzione

Salviamo la Costituzione – Bologna, insieme al Coordinamento nazionale dei Comitati per il NO, lancia una campagna dal titolo, Vignettisti per il No

13521901_316397898692324_7835698318999618862_n

 

I primi della lista sono Danilo Maramotti, Mimmo Lombezzi, Pietro Vanessi, Leo Magliacano, Tiziano Riverso e gli amici di Acidus, Ugo Sajini, Enrico Biondi, Giorgio Franzaroli. Sono i vignettisti per il No, i primi a rispondere all’invito di Salviamo la Costituzione – Bologna, insieme al Coordinamento nazionale dei Comitati per il NO ad attivare le energie creative contrarie alla riforma Renzi-Boschi e alla legge elettorale Italicum. Nessuno si senta escluso: noti, meno noti o in erba, dalla possibilità di inviare all’account di posta vignettistiperilno@gmail.com le proprie vignette, tra le quali saranno scelte quelle da pubblicare sulla pagina facebook Vignettisti per il No. Il tema delle vignette dovrebbe seguire due canali separati: illustrare le ragioni del NO e descrivere gli articoli della Costituzione. L’obiettivo immediato è legato ovviamente alla campagna referendaria, ma ve n’è uno secondario non meno importante che è quello di stimolare quanti più giovani è possibile ad esercitarsi a descrivere la Costituzione (e quindi a leggersela). Tra le prime vignette pubblicate, si troveranno alcuni disegni di Alberto Rebori, prematuramente scomparso nell’aprile scorso, già donati al Comitato per il No nella campagna referendaria del 2006, nell’ambito dell’iniziativa delle Cartoline della Costituzione. Il manifesto della campagna è stato disegnato da Pietro Vanessi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

«Non ci ammaleremo di paura». Gkn si prende Firenze

Firenze, è il giorno del corteo nazionale indetto dal Collettivo di Fabbrica Gkn contro i licenziamenti

Assemblea Gkn: ecco come bloccare le delocalizzazioni

Perché è illegittimo il comportamento dell'azienda nella delocalizzazione della Gkn. Un documento dell'assemblea permanente

Big Pharma, profitti alle stelle e quasi niente tasse

Denuncia di Oxfam ed Emergency: il monopolio sui vaccini anti Covid è una manna per le multinazionali e un genocidio per i paesi poveri

Gkn, gli operai che non rispettano il copione

Gkn. Marco Bersani spiega perché quella lotta parla a tutti noi , un appello della società della cura e un articolo di Francesco Locantore

Roma, chi fa cultura chiede buona politica

Un cartello di associazioni, in rappresentanza di migliaia di operatori e utenti, ha stilato un manifesto da sottoporre ai candidati