4.8 C
Rome
domenica 4 Dicembre 2022
4.8 C
Rome
domenica 4 Dicembre 2022
FILLEA CGIL: una storia lunga 136 anni, vai alla landing page
HomecultureDark Soul, viaggio nel mondo invisibile di Kinshasa

Dark Soul, viaggio nel mondo invisibile di Kinshasa

Un lui e una lei, giovanissime prede delle strade di Kinshasa. L’angoscia, le paure e poi il riscatto a cui ha dato lineamenti la matita di Luca Saraceni

di Marina Zenobio

La tredicenne Lukaya e il quindicenne Shako passano l’esistenza nell’oscurità delle strade di Kinshasa combattendo contro la paura. Paura della polizia, paura di gang di cui non vogliono far parte, paura di adulti crudeli. Ma “Come si fa a non aver paura?” chiese un giorno Lukaya e Shako le risponse “ci vuole tempo. Devi aspettare che lo spirito della strada entri dentro di te. Allora diventerai una dura […] puoi usare l’erba, il valium, la colla o il crack […] Per me il migliore è il valium, dopo 10 pasticche lo spirito arriva e allora non hai più paura: puoi rubare, difenderti, aggredire, ammazzare, dormire e te ne freghi”.

Ma non sarà sempre così per i giovani protagonisti di Dark Soul che Luca Saraceni ha davvero incontro in uno dei suoi viaggi in Congo, e dai quali ha tratto ispirazione per la sua storia . Lukaya e Shako si riscatteranno dalla vita di strada grazie all’incontro con il vecchio Aristote, un artista socialmente impegnato che si farà passare per uno stregone pur di far uscire dal cuore dei giovani adolescenti il loro “spirito della strada”, che ascolterà le storie, li manderà a scuola, troverà loro un lavoro. E Lukaya e Shako scopriranno che un altro mondo, lontano dalla strada, è possibile.

FILLEA CGIL: una storia lunga 136 anni, vai alla landing page

Al progetto editoriale Dark Soul hanno contribuito anche il magistrato scrittore e sceneggiatore Giancarlo De Cataldo e Francesca Marchi, attivista impegnata nella difesa di un continente massacrato, come quello africano, da vecchi e nuovo colonialismi. Insieme hanno dato un testo secco e puntuale alla matita di Luca Saraceni che, con i suoi chiaroscuri, rende tutta la drammaticità, ci porta dentro le paure delle migliaia di giovani congolesi che vivono per le strade della grande metropoli di Kinshasa.

 

Dark Soul. Viaggio nel mondo invisibile
testi di Giancarlo De Cataldo e Francesca Marchi
illustrazioni di Luca Saraceni
prefazione di Maurizio di Giovanni
Infinito Edizioni, € 14,90

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Il chitarrista più veloce della storia

di Guglielmo Mattia Esce il 4 dicembre “Full emersion”, il nuovo singolo del giovane musicista Davide Lo Surdo, il chitarrista più veloce...

Cina, sfidando il Pcc al canto dell’Internazionale

Cresce la rabbia contro il lockdown in Cina. Slogan contro il Pcc e Xi Jinping. La prima volta dal 1989 [François Bougon]

I cani non potranno fucilare le stelle

Cosa direbbero i Cervi di questa Italia segnata ancora dalla  disuguaglianza? Resoconto poetico di un convegno [Chiara Nencioni]

Stradario aggiornato di tutti i fasci

In un portale, mappatura e ricontestualizzazione di strade e edifici del Ventennio. La memoria di un passato che non passa [Chiara Nencioni]

Chi sono i foreign fighters nella guerra russo-ucraina

Come arrivano i volontari stranieri dell'estrema destra per combattere in Ucraina. Un nuovo rapporto di Antifascist Europe