5.1 C
Rome
lunedì 22 Aprile 2024
5.1 C
Rome
lunedì 22 Aprile 2024
Homequotidiano movimentoRoma, cariche davanti al Volturno

Roma, cariche davanti al Volturno

Se il prefetto è ormai l’assessore ombra alla casa della Giunta Marino, le manganellate sono la materializzazione delle politiche del Campidogio

di Ercole Olmi

10484988_1040365089384388_774614914665536249_n

Oltre 500 persone si sono trovate questa mattina  di fronte al cinema ed hanno dovuto affrontare ancora una volta l’unica risposta che gli amministratori di questa città sono in grado di dare a chi chiede spazi, case, cultura. La polizia ha caricato gli attivisti, diversi sono i feriti. I manifestanti si stanno ricompattando a Piazza di Porta Pia per decidere come proseguire la mobilitazione.

Dopo lo sgombero di martedi 15 luglio del cinema occupato ex Volturno, via Volturno, Roma, attivsti e solidali hanno dato vita giovedi 17 luglio ad un grande corteo che ha attraversato le strade della capitale, mercoledi 23 luglio ad un presidio dinnanzi al cinema in cui si sono susseguite performance di teatranti ed artisti di strada ed infine oggi giovedi 24 ad un presidio resistente davanti alla porta sbarrata del cinema.

#culturaindipendente #culturaresistente

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scurati, ecco il monologo censurato da Tele Meloni

Il testo integrale del monologo sul 25 aprile che lo scrittore avrebbe dovuto portare a “Che sarà” e censurato dalla Rai [Antonio Scurati]

Alloisio, Flaco Biondini e le partigiane

Il cantautore genovese e in chitarrista storico di Guccini in scena con "Signora Libertà". Con loro il sassofonista Antonio Marangolo

Un’autobiografia danzante

Genova, Chotto Deshm del coreografo Akram Khan chiuderà la decima edizione di Resistere e creare

Il Carro del principe, un viaggio durato 27 secoli

Inaugurata nel museo di Fara Sabina la sala del carro di Eretum. Dalla Sabina alla Danimarca e ritorno

Fotografare per immaginare

Marchionni e Scattolini, itinerari del reportage poetico al museo Ghergo di Montefano