29 C
Rome
mercoledì 28 Luglio 2021
29 C
Rome
mercoledì 28 Luglio 2021
Homequotidiano movimentoRoma, cariche davanti al Volturno

Roma, cariche davanti al Volturno

Se il prefetto è ormai l’assessore ombra alla casa della Giunta Marino, le manganellate sono la materializzazione delle politiche del Campidogio

di Ercole Olmi

10484988_1040365089384388_774614914665536249_n

Oltre 500 persone si sono trovate questa mattina  di fronte al cinema ed hanno dovuto affrontare ancora una volta l’unica risposta che gli amministratori di questa città sono in grado di dare a chi chiede spazi, case, cultura. La polizia ha caricato gli attivisti, diversi sono i feriti. I manifestanti si stanno ricompattando a Piazza di Porta Pia per decidere come proseguire la mobilitazione.

Dopo lo sgombero di martedi 15 luglio del cinema occupato ex Volturno, via Volturno, Roma, attivsti e solidali hanno dato vita giovedi 17 luglio ad un grande corteo che ha attraversato le strade della capitale, mercoledi 23 luglio ad un presidio dinnanzi al cinema in cui si sono susseguite performance di teatranti ed artisti di strada ed infine oggi giovedi 24 ad un presidio resistente davanti alla porta sbarrata del cinema.

#culturaindipendente #culturaresistente

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, prego!
Inserisci il tuo nome qui, prego

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Genova, mille ore di silenzio contro la guerra

Il 28 luglio, per la millesima volta, un gruppo di pacifiste/i si riunirà sui gradini di Palazzo Ducale. Stavolta la dedica è alle Veglie contro le morti in mare

L’inganno del Pleasure, ma esiste un porno etico?

Tutto quello che c’è da sapere sul porno – e che il film di Ninja Thyberg non ti dice [Monica Mazzitelli]

G8, poca luce sotto il Qr Code

Fare Luce, innovativa installazione tecnologica, ideata dal direttore Livermore che apre il G8 PROJECT del Teatro Nazionale di Genova [Carlo Rosati]

Cuba, l’urlo di Padura

A questo avvertimento disperato delle rivolte popolari, le autorità cubane non dovrebbero rispondere con gli slogan abituali [Leonardo Padura]

Genova, è ancora il giorno di Carlo

Vent'anni fa l'omicidio di Carlo Giuliani, ucciso da un carabiniere che non sarebbe mai stato processato. L'agenda dei movimenti parte a fianco dei licenziati della Gkn. A Napoli contro il G20